Server Error

Si chiamano terapie digitali. Sono software in grado di curare malattie (diabete, cardiopatie, depressioni, asma e altro) sostituendosi o associandosi ai farmaci. La prima cura algoritmica è entrata in commercio in Germania nel 2009. In Italia, per il momento, non esiste un protocollo né una regolamentazione in materia. Ma ci si può fidare? Quali sono al momento le garanzie del farmaco 4.0? Quali i rischi per la salute e la privacy?


Stampa Invia