Questo sito usa i cookies solo per facilitarne il suo utilizzo aiutandoci a capire un po' meglio come lo utilizzi, migliorando di conseguenza la qualità della navigazione tua e degli altri. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Ok

Concorrenza

#ioCondivido: successo per il festival dedicato alla condivisione

26 set 2016
Oltre 100.000 presenze al festival della Sharing Economy, evento che per la prima volta si è tenuto a Milano, sabato 24 e domenica 25 settembre, con il Patrocinio del Comune di Milano. Più di 100 relatori, oltre 25 partner, circa 80 eventi.
chiusura Festival

Grande successo di pubblico per il festival della sharing economy #ioCondivido, che si è chiuso ieri a Milano. Oltre 100.000 persone hanno preso parte all’evento nel corso delle due giornate, per capire la grande rivoluzione dell’economia collaborativa e il suo impatto sulla vita di tutti i giorni.

Il festival, promosso e organizzato da Altroconsumo e patrocinato dal Comune di Milano, si è svolto quest’anno per la prima volta a Milano, al Castello Sforzesco.

Oltre 100 i relatori, italiani e internazionali intervenuti.

21 i panel focalizzati sul tema della sharing economy e 56 i laboratori e gli eventi di formazione e intrattenimento sul tema della condivisione. 2.000 le persone che hanno assistito ai panel.

Folla di pubblico per ascoltare Arun Sundararajan professore della New York University Stern School of Business, considerato il guru mondiale sul tema della Sharing Economy. Circa 500 persone hanno assistito al suo intervento e oltre 100 hanno atteso di poter incontrare lo studioso al book signing.

1.650 visitatori alla mostra “Con occhi diversi”, percorso interattivo per scoprire la realtà di Altroconsumo allargando la propria visuale in modo sorprendente.

Altissima affluenza anche per i laboratori: imparare a fare la spesa con un approccio consapevole insieme agli esperti di Altroconsumo, il workshop curato da una nutrizionista insieme alla food blogger Chiara Maci e i numerosi laboratori sulla mobilità sostenibile sono solo alcuni degli appuntamenti che hanno conquistato il pubblico.

Le conversazioni sui canali social hanno confermato l’interesse per il tema: circa 2.800 i tweet con hashtag #ioCondivido su Twitter, sabato tra i primi trending topic di Milano.

Presenti al Festival le piattaforme web innovative protagoniste del cambiamento, che negli ultimi anni si sono fatte promotrici di nuovi modelli collaborativi, punto di incontro tra economia tradizionale ed economia condivisa: Airbnb, BlaBlaCar, Gnammo, Uber.

Fastweb, Google, Intesa Sanpaolo e Heineken tra le aziende che hanno preso parte alla manifestazione.


(ENGLISH VERSION)