Questo sito usa i cookies solo per facilitarne il suo utilizzo aiutandoci a capire un po' meglio come lo utilizzi, migliorando di conseguenza la qualità della navigazione tua e degli altri. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Ok

Energia

Abbassa la bolletta: come tagliare la spesa di luce e gas

03 lug 2018

Secondo le stime degli esperti di Altroconsumo, le offerte elettriche a prezzo bloccato del mercato libero possono far risparmiare alle famiglie almeno 100 euro l’anno.

Sono scattati dal 1° luglio gli aumenti sulle bollette di gas e luce, come annunciato dall'Autorità di regolazione per l'Energia, Reti e Ambiente. La spesa per la famiglia nel mercato tutelato registrerà un incremento del 6,5% per l'energia elettrica e dell'8,2% per il gas.

Secondo gli esperti di Altroconsumo, con la tariffa regolata la stima attuale della spesa elettrica annua per famiglia ammonta a 656 euro; circa 40 euro in più della stessa stima effettuata con i prezzi del trimestre precedente.

Altroconsumo mette a disposizione dei consumatori uno strumento di protezione dai rincari in grado di offrire una tariffa più conveniente di quella di maggior tutela, con un prezzo bloccato per 24 mesi. Basta aderire gratuitamente al gruppo d’acquisto “Abbassa la bolletta”, giunto alla sua quinta edizione. Ad oggi i partecipanti sono già 10.240. Attraverso un’asta che coinvolgerà tutti i player sul mercato libero, si giocherà una partita all’insegna della concorrenza e dei benefici per il consumatore. Dopo il 24 ottobre 2018 saranno rese note agli aderenti le offerte vincitrici dell'asta.

Con le offerte a prezzo bloccato si possono ottenere risparmi e soprattutto si stabilizza il prezzo dell’energia, voce della bolletta soggetta alla concorrenza e alle maggiori fluttuazioni. Nel caso di una famiglia – rilevano gli esperti di Altroconsumo – con le offerte elettriche a prezzo bloccato si possono risparmiare almeno 100 euro l’anno, fino a un massimo di 140, -20% in meno rispetto alla tariffa regolata.

Proprio per questa ragione e per il ruolo di stimolo nella dialettica domanda-offerta, Altroconsumo ha rilanciato la quinta edizione del gruppo d’acquisto “Abbassa la bolletta”, concentrandosi sulle offerte a prezzo bloccato.

I numeri lo dimostrano: si stabilizza la spesa e si riesce a garantire dei risparmi importanti. Dal 2013 oltre 410.000 persone hanno aderito al gruppo d’acquisto “Abbassa la bolletta” per un risparmio complessivo di 16.500.000 euro. Chi ha partecipato alle edizioni precedenti ha risparmiato circa 250 euro all’anno.