Questo sito usa i cookies solo per facilitarne il suo utilizzo aiutandoci a capire un po' meglio come lo utilizzi, migliorando di conseguenza la qualità della navigazione tua e degli altri. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Ok

Hi Tech

StraBene: a Milano la settima edizione di FestivalFuturo

28 giu 2019

Altroconsumo presenta l’evento che si svolgerà il 28 e 29 settembre al Superstudio Più.

Riparte da Milano la settima edizione di FestivalFuturo di Altroconsumo dal titolo “StraBene, scelte e tecnologie per vivere in salute”, in programma il 28 e 29 settembre al Superstudio Più di via Tortona 27.

La due giorni, a cui lo scorso anno hanno partecipato oltre 3.500 cittadini, sarà caratterizzata da un intenso programma costruito intorno a keynotes, interviste, percorsi esperienziali, laboratori tematici, contest per startup, showcooking, degustazioni ed entertainment. Verranno affrontate diverse tematiche attraverso una pluralità di voci per rendere ancora più innovativa e contemporanea la formula già rodata negli scorsi anni. Un punto di incontro e connessione tra cittadini, istituzioni, aziende, media, consumatori e opinion leader per dare vita a un dibattito su tutto ciò che riguarda l’innovazione nel campo della salute e il suo sempre maggiore impatto nella vita quotidiana.

FestivalFuturo vuole fornire una chiave di lettura al consumatore per comprendere i cambiamenti del mondo che lo circonda, focalizzandosi quest’anno su alimentazione, salute, benessere e sport, temi sempre più influenzati dalle scoperte hi-tech e che necessitano quindi di una nuova e diversa interpretazione. Dai dispositivi elettronici che ci supportano nella prevenzione e nel monitoraggio dei nostri parametri, alle nuove terapie mediche per curare malattie croniche e quindi allungare le aspettative di vita, fino alla possibilità di consumare alimenti sempre più sani, il mondo della salute è attraversato a 360 gradi da una trasformazione che rappresenta una sfida ricca di opportunità, ma anche di insidie per i consumatori. Pensiamo alle possibili conseguenze di un’eccessiva esposizione alle onde elettromagnetiche dovute a un uso costante dei telefonini o alle conseguenze sulla salute di tutto ciò che riguarda l’alimentazione.

Si parlerà di superfood che, tra moda e benefici reali, sono uno dei fenomeni nati negli ultimi anni. Si parlerà anche delle diete dei “senza” per capire se e in quali casi fanno veramente bene e del boom dei trattamenti estetici, che coinvolge una fascia di età sempre più ampia di uomini e donne. A StraBene il tema del benessere sarà affrontato da molteplici angolazioni, arrivando a toccare aspetti che sono ai margini di questo focus principale ma che hanno un impatto sulla nostra salute: si parlerà infatti della salvaguardia dell’ambiente e di come possiamo concretamente essere protagonisti di un cambiamento che passa anche dai nostri stili di vita.

Tra gli ospiti dell’edizione di quest’anno ci saranno il dietologo Prof. Giorgio Calabrese, lo scienziato e ricercatore Silvio Garattini, il geologo e divulgatore scientifico Prof. Mario Tozzi e il Food Mentor Marco Bianchi, i cui interventi saranno inseriti in un ricco programma che ci aiuterà a scoprire il futuro che è già nelle nostre vite.


Il programma e i dettagli dell’evento saranno disponibili su www.altroconsumo.it/festivalfuturo.