News

Carta Vacanze Tim: il nuovo spot segnalato per pubblicità ingannevole

15 giugno 2012

15 giugno 2012

Una dicitura che lascia presupporre la possibilità di utilizzo dell'offerta telefonica anche all'estero e l'abuso del claim "senza limiti". Lo spot della nuova Carta Vacanze di Tim è un concentrato di informazioni fuorvianti e ingannevoli. Per questo motivo lo abbiamo segnalato all'Autorità garante della concorrenza e del mercato.

Uno spot fortemente incentrato su un viaggio in Cina, per pubblicizzare una particolare offerta telefonica valida per l'estate, che lascia presupporre che questa sia valida anche all'estero. L'ultima pubblicità della Tim vede protagonista Neri Marcorè nei panni di Marco Polo, costretto a partire da una turista che vuole andare in Oriente. Peccato che la Carta Vacanze sia valida esclusivamente in Italia e che questa informazione arrivi soltanto alla fine dello spot, con una fugace scritta "valida 30 gg in Italia" e poi "Carta Vacanze senza limiti in Italia". Si rimanda anche al sito internet Tim dove, alla sezione Carta Vacanze, non viene specificato che questa è valida solo su territorio nazionale.

Informazioni fuorvianti anche online
Abbiamo deciso di segnalare la pubblicità all'Autorità garante della concorrenza e del mercato, data anche la notevole intensità con cui lo spot viene proposto sui canali televisivi nazionali. Le informazioni risultano piuttosto fuorvianti anche sul canale Youtube ufficiale della compagnia telefonica, dove la tariffa viene sponsorizzata con un claim "Chi pensa che andare da Venezia alla Cina sia troppo costoso non conosce ancora la Carta Vacanze! Chiamate, Sms e Internet senza limiti verso Tim hanno convinto anche Marco Polo. Quest'estate fai come lui e parti insieme a Carta Vacanze!”. Questa dicitura può indurre, a nostro avviso, il consumatore medio a ritenere che la Carta Vacanze possa essere utilizzata anche per viaggi all’estero ovvero “da Venezia alla Cina”.

I limiti ci sono eccome
Soffermandoci sui dettagli dell'offerta sul sito internet di Tim, inoltre, abbiamo riscontrato altri elementi di ingannevolezza. Il claim "senza limiti", infatti, appare evidentemente fuorviante dal momento che, relativamente al traffico internet, viene specificato che “Superati i 500 MB continui a navigare alla velocità di 32 Kbps, senza pagare alcun costo aggiuntivo”. Sul sito, è indicato: “Alla scadenza di Carta Vacanze ti verrà automaticamente e gratuitamente attivata TimxTutti per continuare a chiamare tutti i numeri Tim senza limiti a soli 3€/settimana”. In tale ultima dicitura notiamo una palese contraddizione tra “gratuitamente” e “a soli 3€/settimana”. Si tratta, peraltro, di una attivazione automatica alla scadenza dei primi 30 giorni, rispetto alla quale il consumatore non è affatto messo nelle condizioni di poter fare una scelta informata.

Stampa Invia