Avere una connessione internet in casa è ormai diventata una condizione essenziale per svolgere molte delle attività quotidiane. Tutte le compagnie di telefonia offrono ai loro clienti la possibilità di scegliere tra varie soluzioni che prevedono oltre alla semplice attivazione di una linea Adsl o Fibra, anche la possibilità di attivare una linea fissa in abbinamento.

L’ampia offerta del mercato e il continuo aggiornamento delle condizioni previste dalle tariffe dei vari operatori potrebbero rendere la scelta degli utenti difficile, con il rischio di selezionare un’offerta poco vantaggiosa. Usando il servizio di comparazione di Altroconsumo potrai trovare in pochi passaggi la migliore offerta internet, selezionandola tra le tariffe proposte dalle migliori compagnie di telefonia del mercato.

Come funziona il servizio di comparazione offerte internet casa di Altroconsumo?

Con il servizio di comparazione di Altroconsumo potrai scegliere senza esitazioni l’offerta internet più vantaggiosa per te, in grado cioè di soddisfare le tue abitudini di consumo e di garantirti un buon margine di risparmio. Per usare il servizio dovrai semplicemente fornire delle indicazioni in merito alla tipologia di utenza che intendi attivare (solo internet o internet + telefono) e alla velocità di navigazione desiderata.

Grazie a queste informazioni potrai personalizzare la tua scelta. Infatti, il servizio confronterà le offerte internet casa proposte da Vodafone, Fastweb, Tim e molti altri operatori e selezionerà solo quelle in grado di offrirti i servizi desiderati a un prezzo vantaggioso. Di ogni offerta potrai inoltre conoscere la spesa annuale comprensiva di tutti i costi (attivazione, costi nascosti ecc…), ma anche un dato di risparmio rispetto a quanto spendi attualmente e tutte le informazioni tecniche e commerciali necessarie per la tua valutazione. E se poi volessi attivare l’offerta, Altroconsumo ti offrirà l’accesso diretto alle pagine delle offerte. Il servizio è gratuito e ti richiederà solo pochi minuti.

Come scegliere la migliore offerta internet?

Prima di scegliere un’offerta internet dovrai riflettere attentamente sulle tue esigenze e abitudini di consumo. Tutti gli operatori telefonici differenziano le loro offerte offrendo la possibilità di scegliere tra offerte internet casa e offerte internet casa + telefono.

Le prime ti permettono solo di navigare in rete; mentre le seconde ti offrono in più la possibilità di attivare una linea di telefono fisso per fare chiamate verso numeri fissi e cellulari nazionali. Per la completezza di servizi offerti, questa particolare tipologia di offerta è anche definita All Inclusive o “a pacchetto” proprio perché ti permette di parlare e navigare senza limiti pagando un canone mensile fisso.

La stessa classificazione - offerte internet e telefono e offerte solo internet – può essere estesa alle offerte fibra ottica. Oltre alla valutazione delle tue esigenze telefoniche e di navigazione sul web, per questa particolare tecnologia di navigazione dovrai valutare anche il livello di copertura di rete, che subisce delle notevoli variazioni a seconda del Comune di residenza. Per questo motivo, dopo aver scelto la tariffa che fa per te, ti conigliamo di verificare presso il sito dell’operatore che la tua zona sia coperta dal servizio desiderato.

Ricorda inoltre che le tariffe che consentono di navigare in rete mettono spesso a disposizione la possibilità di telefonare in VoIP, cioè di utilizzare la rete internet per effettuare chiamate telefoniche (come Skype, per esempio).

Cosa devi considerare per scegliere la migliore offerta internet?

Un parametro che dovrai considerare per la scelta dell’offerta Adsl riguarda proprio la velocità massima di navigazione, che si misura in Mbit/s o Kbit/s, e si distingue in:

  • velocità di download: inteso come il tempo necessario per scaricare i dati dalla rete, ovvero per visualizzare pagine web, per riprodurre dei filmati o per lo scaricare dei file, e così via. Questo valore è sempre superiore a quello di upload e rappresenta la velocita massima raggiungibile, anche se quasi mai corrisponde a quella effettiva. Infatti la velocità di upload può essere influenzata da diversi fattori esterni, indipendenti dalla qualità del servizio fornito dall’operatore che ha comunque l’obbligo di riportare nel contratto anche la velocità Adsl minima garantita.
  • velocità di upload: questo valore si riferisce al tempo impiegato per il trasferimento dati dal dispositivo in uso alla rete, ad esempio quando carichi un file per allegarlo ad una e-mail. Se la velocità di upload è alta potrai caricare e inviare anche file di grosse dimensioni senza problemi.

Per questa ragione le offerte internet Adsl prevedono diverse velocità navigazione, che oscillano da un minimo di 7 Mega fino ad un massimo di 20 Mega. Ricorda, per misurare la velocità effettiva della tua linea ADSL potrai effettuare online degli Speed Test Adsl, si tratta di software gratuiti che consentono di rilevare la reale velocità di upload e di download della tua connessione internet.

L’Agcom (Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni) e i principali operatori del settore hanno messo a disposizione dei loro clienti degli Internet Speed Test, ovvero dei software gratuiti che consentono di misurare la velocità di entrambe le connessioni, sia Adsl sia Fibra Ottica

Scegliendo un’offerta Fibra Ottica potrai invece raggiungere una velocità massima di navigazione pari o superiore a quella prevista dalle tariffe internet ADSL. Nello specifico, potrai sottoscrivere delle offerte Fibra ottica che ti consentono di raggiungere fino ai 100 Mega, o addirittura i 200 e 300 Mega in fase di download. Molte compagnie propongono ai loro clienti anche delle offerte Fibra 1 Giga, si tratta di offerte fibra ultra veloci che permettono di raggiungere una velocità internet fino a 1000 Mega in download.