Scaldacqua a pompa di calore

10  Test completati

La tecnologia a pompa di calore è la soluzione più innovativa e più ecosostenibile per scaldare l’acqua di casa oltre ad essere la più conveniente: rispetto ai tradizionali scaldacqua elettrici, il risparmio sui consumi equivale al 75%. I dispositivi a pompa di calore consentono diverse modalità di utilizzo e il loro prezzo è influenzato non solo dalla variabilità del costo delle componenti ma anche dell’installazione.

Vedi 10 Scaldacqua a pompa di calore
scaldacqua a pompa di calore

A basamento

scaldacqua pompa di calore

Il calore dell’aria viene concentrato e trasferito all’acqua contenuta nello scaldacqua. Con volumi di acqua superiori a 120 litri, l’installazione avviene a basamento in locali caldaia, cantina o di sgombero. Consentono l’integrazione di altre fonti energetiche tradizionali come caldaia preesistenti o a fonti rinnovabile, come solare termico e/o fotovoltaico, con maggiore efficienza e rapidità.

Vedi 6 Scaldacqua a pompa di calore

Murali

scaldacqua a pompa di calore

Il calore dell’aria viene concentrato e traferito all’acqua contenuta nello scaldacqua. Con volumi di acqua sino a 120 litri, consentono installazione murale: più semplice, immediata e silenziosa, in locali domestici, come cucina, bagno e locali di sgombero.

Vedi 4 Scaldacqua a pompa di calore
scaldacqua a pompa di calore

Come scegliere lo scaldacqua a pompa di calore

Hai deciso di optare per uno scaldacqua a pompa di calore ma non sai quale scegliere e su quali elementi basarti. Prima dell’acquisto è bene sapere che l’efficienza di questo dispositivo è direttamente influenzata dalla temperatura dell’aria in ingresso e che i sistemi necessitano di un accurato dimensionamento sulle effettive esigenze di fabbisogno dell’abitazione. Segui tutti i nostri consigli per saperne di più.

Scopri di più 

scaldacqua a pompa di calore

Come testiamo gli scaldacqua a pompa di calore

Abbiamo effettuato i nostri test sugli scaldacqua a pompa di calore considerando la capacità del sistema di riscaldare un volume predefinito di acqua ad una data temperatura, la velocità di riscaldamento, l’energia elettrica utilizzata, la capacità del serbatoio di trasferire il calore all’acqua, la rumorosità, la semplicità di uso e manutenzione e tanti altri fattori.

Scopri di più