News

Prodotti hi-tech: ecco i più affidabili secondo chi li usa

Soddisfazione, durata di vita, malfunzionamenti: oltre 12 mila utenti danno i voti ai loro prodotti hi-tech per scoprire quali marche sono le più affidabili in base all'esperienza proprio di chi li utilizza tutti i giorni. Ecco come è andata per le sei categorie di prodotti tecnologici più diffuse.

19 maggio 2021
scrivania con prodotti hi-tech sopra

Quali sono le marche di prodotti hi-tech più affidabili? Lo abbiamo chiesto a più di 12mila italiani, proprietari dei più diffusi dispositivi tecnologici. Soddisfazione, affidabilità, principali problemi: nelle tabelle di seguito riassumiamo i dati salienti che riguardano smartphone, tv a schermo piatto, computer portatili, tablet, fotocamere digitali e stampanti.

Perché si cambia?

Il ritmo di sostituzione degli apparecchi elettronici si fa sempre più frenetico, con tutto quello che ne consegue a livello di sostenibilità ambientale. La lavatrice la cambi perché ti ha abbandonato nel bel mezzo dell’ennesimo bucato e purtroppo a volte conviene direttamente ricomprarla perché costa poco più che ripararla - o almeno questo è ciò che ci viene detto. Lo smartphone o la tv vengono invece sostituiti assai prima di avere raggiunto il “punto di rottura”: escono nuovi modelli, con funzionalità aggiuntive, e i nostri ci sembrano subito vecchi.

I dati dell’inchiesta parlano chiaro: il 38% di coloro che sostituiscono il cellulare lo fa perché lo reputa obsoleto, anche se funziona ancora. Solo nel 9% dei casi era rotto. Lo stesso vale per le tv: il 44% delle sostituzioni è motivato dalla volontà di stare al passo coi tempi. Per il pc il dato raggiunge il 45%, alla pari con il tablet, e sale ancora per le macchine fotografiche digitali: 51%. L’ apparecchio che risente meno delle mode sembra essere la stampante: il 36% la cambia perché non funziona più, il 20% per inseguire qualche novità. Da non dimenticare che gli apparecchi vecchi devono essere consegnati in negozio o portati alla piazzola ecologica comunale.

Smartphone

Samsung, Apple e Huawei sono le marche più diffuse e più soddisfacenti. I problemi principali riguardano batterie, schermo e caricatore. Il gruppo più nutrito di intervistati (29%) ha speso tra 150 e 250 €.

smartphone

Tablet

Il marchio più diffuso è HP, mentre Apple è in cima alla lista dei più apprezzati. Il 78% ha come sistema operativo Windows. Batteria, disco fisso e alimentatore sono gli elementi più problematici. Xiaomi è in cima alla lista dei marchi più apprezzati. Apple e Samsung, i marchi più diffusi, sono comunque tra quelli giudicati di miglior qualità. I grattacapi arrivano da batterie, schermo e caricatore.

tablet

Pc portatili

Il marchio più diffuso è HP, mentre Apple è in cima alla lista dei più apprezzati. Il 78% ha come sistema operativo Windows. Batteria, disco fisso e alimentatore sono gli elementi più problematici.

pc portatili

Tv a schermo piatto

La marca più diffusa è di gran lunga Samsung, che con LG, Sony, Philips e Panasonic ottiene cinque stelle di soddisfazione. Telecomando e schermo causano più spesso problemi.

tv schermo piatto

Fotocamere digitali

Le due marche più diffuse sono Canon e Nikon , che risultano anche tra le più affidabili. I malfunzionamenti riguardano principalmente la batteria, il meccanismo di apertura della lente e i pulsanti.

fotocamere digitali

Stampanti

Xerox è il marchio più apprezzato, Kyocera è in cima alla lista dei marchi di migliore qualità. I problemi principali riguardano la connettività Wi-Fi, le testine di stampa e l'alloggiamento delle cartucce.

stampanti