Attenzione a

Succhietti "Philips Avent Night Time" ritirati

28 agosto 2013

28 agosto 2013

Nei test delle autorità i prodotti venduti dopo il 1° marzo 2013 sono risultati non conformi alle regole italiane sui livelli di ftalati: secondo l'azienda i ciucciotti non sono pericolosi per i bimbi ma, in via precauzionale, sono stati comunque richiamati i modelli 0-6 mesi e 6-18 mesi. Ecco cosa fare se ne hai comprato uno.

Hai comprato - dopo il 1° marzo 2013 - un succhiotto notturno Philips Avent Night Time, come quello che vedi nell'immagine? Non farlo più usare al tuo bimbo e fattelo sostituire: anche se le verifiche per la sicurezza di questo prodotto sono ancora in corso, l'azienda lo ha ritirato avviando la procedura di richiamo perché, in seguito ai controlli delle autorità, è risultato non conforme alle regole italiane rispetto al livello di ftalati, sostanze aggiunte alla plastica per migliorarne flessibilità, trasparenza e durata.

I modelli coinvolti

Secondo quanto dichiara la Philips, i prodotti coinvolti non sono pericolosi per la salute del neonato, ma il richiamo dei modelli venduti in Italia dopo il 1° marzo 2013 è stato comunque lanciato a scopo cautelativo, proprio perché la parte decorata del coperchio del succhietto in silicone 6-18 mesi è risultata non a norma. Ritirato, sempre per precauzione, anche il modello 0-6 mesi. Li riconoscerai entrambe dalle stelline blu o gialle stampate sul prodotto e dall'impugnatura che si illumina al buio.

Cosa fare

Il produttore, che ha ben comunicato il problema (sulla home page del sito, sulla sua pagina facebook e con un avviso sui quotidiani), dà anche chiare e dettagliate indicazioni: vai sulla pagina web Philips dedicata, per verificare se il tuo ciucciotto è tra quelli coinvolti nel ritiro e per sapere cosa fare per fartelo sostituire. Se hai bisogno di chiarimenti, puoi chiamare il servizio clienti al numero 02-48232072 (dal lunedì al venerdì e, in via eccezionale, anche sabato 31 agosto e sabato 7 settembre).


Stampa Invia