News

Supermercati online

01 gennaio 2011
supermercati

01 gennaio 2011

Il primo passo per fare la spesa online consiste solitamente nel registrarsi al sito: in sostanza si tratta di compilare una scheda con i propri dati anagrafici e l’indirizzo di consegna della merce. Queste informazioni restano in memoria e consentono al cliente di tornare a fare acquisti senza ricompilare la scheda.
I questionari includono anche alcune domande personali. Per queste ultime la risposta non è obbligatoria per la conclusione del contratto ed è meglio non fornirle, poiché verranno utilizzate per fini promozionali.

Shopping via web fra gli scaffali
Una volta all’interno del supermercato virtuale, all’utente appare una lista di prodotti raggruppati per categorie merceologiche e suddivisi per sottotipi. Cliccando su un prodotto (per esempio “pasta”) appare la foto e la lista di tutte le marche disponibili con i relativi prezzi. Cliccando sulla foto, si apre poi una scheda con la descrizione del prodotto. Con un terzo colpo di mouse, questa volta sul simbolo del carrello, si seleziona il prodotto che si vuole acquistare. È anche possibile creare liste della spesa, da tenere in memoria per fare gli acquisti in un altro momento.

Fare la spesa via internet: alla cassa
Prima di procedere al pagamento si deve cliccare su “cassa” e controllare la lista dei prodotti e il totale, eliminare i prodotti inseriti per sbaglio o su cui si è cambiato idea, verificare di aver raggiunto il minimo di spesa previsto dal negozio (solitamente intorno ai 40 - 50 euro) oppure aggiungere qualche prodotto se si è già vicini al limite che dà diritto allo sconto sul costo della consegna. Se si hanno dubbi, prima di confermare il pagamento è consigliabile fare una telefonata per avere chiarimenti.