News

Posta elettronica: la email è sempre piu mobile

01 gennaio 2011

01 gennaio 2011
Sempre più posta elettronica su smartphone e netbook; ovvero, sempre più email in mobilità per gli utenti europei coinvolti in una recente indagine di ContactLab (azienda che si occupa di marketing del mercato digitale). L’indagine ha voluto mettere in luce il rapporto di 4.800 persone, tra italiani, francesi, inglesi, tedeschi e spagnoli, con la loro posta elettronica.
Più della metà degli utenti dichiara ad esempio che non potrebbe più fare a meno di una connessione internet mobile, anche se in Italia l’opinione più diffusa è che i costi siano ancora troppo alti.
Venendo ai dati statistici, ogni utente in Europa riceve una media di 25 email al giorno (per un totale di 3 miliardi e mezzo di messaggi); ma a riceverne di più non sono i giovani, ma la fascia d’età tra i 45 e i 54 anni. In molti (la metà circa) utilizzano l’indirizzo email aziendale (quello dell’ufficio) anche per ricevere posta personale, ma più di un utente su tre usa anche un proprio indirizzo, soprattutto a tutela della propria privacy.
Ogni utente riceve in media al giorno anche 7 newsletter: aziende, associazioni, provider internet e siti web riempiono costantemente le caselle di posta elettronica. In particolar modo vanno per la maggiore quelle di viaggi (41%), quelle che arrivano dalle community (36%) e quelle di news (33%). In Italia, però, sono quelle che riportano le offerte di lavoro a fare la parte del leone (42%): la disoccupazione si fa sentire anche nell’utilizzo delle email.

Stampa Invia