Tariffe cellulari: confronta le offerte e trova le migliori

Tariffe cellulari: confronta le offerte e trova le migliori
Confronta online le tariffe Wind Tre, Vodafone, Tim e tante altre. Trova l'offerta di telefonia mobile per il tuo cellulare più adatta alle tue esigenze: è gratis e veloce!
hub-image

Trovare la soluzione migliore per ogni esigenza:  per i soci Altroconsumo è possibile.
Puoi accedere anche tu a questo e agli altri servizi esclusivi, che ti aiuteranno a risparmiare e a difendere i tuoi diritti.
Scopri cosa possiamo fare per te, diventa socio Altroconsumo a soli 2€ per  i primi 2 mesi, e ricevi un Buono Regalo Amazon.it in regalo!

Sei già socio? Fai il login

Come funziona

  1. Indica le tue abitudini di consumo
  2. Confronta e scegli la tariffa migliore per te
  3. Attiva la tariffa e inizia risparmiare

Scegliere un’offerta cellulare vantaggiosa, che ti consenta di disporre di un ampio traffico dati, di minuti illimitati per le chiamate e sms pagando un piano tariffario contenuto non è certo facile. Tutte le compagnie di telefonia presenti sul mercato rinnovano continuamente la loro offerta proponendo tante tariffe diverse proprio per soddisfare le esigenze dei vari tipi di clientela.

Se anche tu sei alla ricerca di un’offerta di telefonia mobile vantaggiosa e completa ma non sai quale scegliere, usando il servizio di comparazione di Altroconsumo potrai trovare in pochi minuti la giusta soluzione per te. Dovrai solo fornire alcune indicazioni in merito alle tue esigenze e abitudini di consumo, e il servizio selezionerà le migliori tariffe cercando tra le soluzioni proposte dalle varie compagnie telefoniche.

Come funziona il servizio di comparazione per tariffe cellulari di Altroconsumo?

Usare il comparatore di Altroconsumo è davvero semplice da usare e ti consentirà di trovare gratuitamente e in pochi minuti l’offerta cellulare in grado di soddisfare le tue richieste. Per usare il comparatore dovrai solo fornire alcune indicazioni in merito alle tue esigenze di consumo, indicando la tipologia di offerta che stai cercando, il traffico dati che ti occorre e i minuti di chiamate che consumi nel corso del mese.

Una volta fornite queste indicazioni il servizio metterà a confronto le tariffe proposte dalle migliori compagnie del mercatoVodafone, Wind Tre, Tim e di tutti gli altri operatori – selezionando solo quelle in grado di soddisfare le tue esigenze e di garantirti la certezza del risparmio. Di ogni offerta selezionata potrai conoscere tutti i dettagli e quindi decidere se passare alla fase di attivazione. Anche in questo caso Altroconsumo ti offrirà l’accesso diretto alle pagine di attivazione delle offerte.

Come scegliere la migliore tariffa per il cellulare?

Scegliere una tariffa che sappia soddisfare le tue esigenze con un piano tariffario vantaggioso potrebbe però rivelarsi piuttosto complesso proprio a causa dell’ampia offerta del mercato. Oltre a rinnovare con frequenza le condizioni delle loro offerte, molte compagnie telefoniche lanciano spesso delle promozioni speciali e delle formule “tutto incluso” che prevedono servizi extra e sconti speciali ma solo per periodi limitati.

Per scegliere la tariffa cellulare giusta per te dovrai come prima cosa riflettere sulle tue esigenze e sulle modalità d’uso del tuo smartphone, cercando di personalizzare il più possibile la tua scelta. In questo caso potrai orientarti verso tariffe che offrono un traffico dati maggiore o piuttosto dei minuti illimitati per le chiamate, o addirittura entrambe le cose. Ricorda che la maggior parte dei piani tariffari prevedono:

  • Traffico dati: necessario per la navigazione in rete, e quindi per accedere ai Social Network, per consultare la posta elettronica, per usare i servizi di messaggistica istantanea, o ancora per utilizzare le app. A seconda dell’offerta potrai avere accesso ad un traffico dati illimitato oppure ad un numero limitato di Giga mensili.
  • Traffico voce: utile per effettuare chiamate verso cellullari e numeri di rete fissa. Anche in questo caso possono essere previste delle limitazioni o l’applicazione di costi extra per lo scatto alla risposta.
  • Sms: il numero dei messaggi previsto dal piano tariffario può essere sia limitato che illimitato, e prevedere un costo se inviati ad un operatore diverso.

Un altro aspetto fondamentale riguarderà la tipologia di abbonamento. Tutti gli operatori di telefonia offrono la possibilità di scegliere tra due tipologie: ricaricabili o in abbonamento.

  • Abbonamento: con questa formula ricevi una bolletta a casa e paghi dopo aver consumato il traffico, come per il telefono di casa; in genere prevede l’addebito sul conto corrente o su carta di credito, svincolandoti dall’obbligo di effettuare la ricarica e quindi dal rischio di rimanere senza traffico voce e dati. Con questa formula è possibile associare all’abbonamento l’acquisto di uno smartphone, anche di alta gamma, che potrai pagare a rate versando un contributo aggiuntivo al canone mensile. Queste formule prevedono vincoli di permanenza con l’operatore e l’applicazione di penali in caso di risoluzione anticipata del contratto.
Ricaricabile: per usare il traffico dati e voci previsto dall’offerta dovrai effettuare una ricarica. Per garantire la continua disponibilità del servizio, tutte le compagnie offrono ai loro clienti vari servizi di notifiche (tramite sms e app) che segnalano l’insufficienza del credito per il rinnovo dell’offerta. Il grande vantaggio di questa formula riguarda l’assenza di vincoli e la maggiore libertà di poter cambiare piano tariffario in qualunque momento.