News

Offerta Poltronesofà "Termina domenica", segnalato nuovamente lo spot tv

12 ottobre 2018
Poltrone e sofa divani

12 ottobre 2018

Nonostante la sanzione inflitta dall'Antitrust nel 2014, lo spot "termina domenica" di Poltronesofà ha ripreso a circolare sui principali canali radiofonici e televisivi. Lo abbiamo nuovamente segnalato all'Antitrust: in assenza di un'indicazione precisa, lo spot induce il consumatore a compiere scelte non del tutto consapevoli.

"Molto più di metà prezzo sulla nuova collezione", "Approfitta dell'offerta che termina domenica" e "Solo fino a domenica sconto lancio": cambia la forma, ma la sostanza rimane la stessa. Ormai da mesi, la nuova campagna pubblicitaria di Poltronesofà è in rotazione sui principali canali televisivi e radiofonici nazionali per promuovere insistentemente divani e poltrone a prezzi apparentemnte imperdibili. Nonostante le promesse dello spot, però, il lunedì successivo gli artigiani della qualità sono ancora lì a cercare nuovi acquirenti.

Segnalato lo spot: può indurre a scelte falsate

Abbiamo inviato una segnalazione all'Autorità garante della concorrenza e del mercato affinché inibisca la pratica commerciale scorretta e sanzioni Poltronesofà. Gli spot, infatti, inducono in confusione i consumatori che non sono in grado di capire chiaramente la reale scadenza dell'offerta e che si tratta di una promozione attiva solo in un determinato lasso di tempo. L'indicazione "Termina domenica" dovrebbe sottintendere che la promozione duri solo una settimana, ma l'assenza di date precise induce a falsare il comportamento economico del consumatore e quindi indurlo a scelte commerciali che non avrebbe altrimenti preso.

Poltronesofà era già stata sanzionata nel 2014

Nel 2014 avevamo già segnalato questa "promozione" all'Autorità garante della concorrenza e del mercato, che aveva poi sanzionato Poltronesofà con 500 mila euro di multa perché la pratica commerciale attuata dall'azienda era da ritenersi scorretta. Il Codice del consumo, infatti, considera scorretta qualsiasi promozione che, contrariamente al vero, cerca di fare leva sul prodotto che sarà disponibile solo a condizioni particolari e per un periodo di tempo limitato. Indicazioni di questo tipo, infatti, inducono il consumatore a scelte immediate, nonostante la sua reale necessità, e lo privano del tempo sufficiente per prendere una decisione consapevole.

Segnalaci le promozioni scorrette

Hai notato sconti o iniziative promozionali ingannevoli? Segnalacelo sulla nostra pagina Facebook.

Invia una segnalazione