News

Bankitalia la spesa media dei conti correnti stabile a 114 euro

18 novembre 2010

18 novembre 2010

I costi dei conti correnti non scendono in Italia. La Banca d'Italia in un'audizione al Senato rivela che la spesa media, al netto dell'imposta di bollo, è risultata "in linea con quella rilevata l'anno prima" ossia sempre 114 euro.

I costi dei conti correnti non scendono in Italia. La Banca d'Italia in un'audizione al Senato rivela che la spesa media, al netto dell'imposta di bollo, è risultata "in linea con quella rilevata l'anno prima" ossia sempre 114 euro.

Spese che abbiamo più volte denunciato
Si sono lievemente ridotti i canoni e le spese per prelievi e pagamenti, afferma il dirigente della Vigilanza di via Nazionale Andrea Generale, "sono cresciute invece le altre spese variabili, che includono gli eventuali oneri in caso di utilizzo dello scoperto di conto".
Su quest'ultimo punto Altroconsumo ha denunciato più volte come le nuove spese, sostitutive della commissione di massimo scoperto eliminate con la legge 2/2009, abbiano di fatto aumentato il costo del rosso di conto corrente a danno dei consumatori. E ben il 10% dei correntisti italiani va in rosso sul conto.
Sul mercato ci sono operatori con prodotti economicamente interessanti, l'importante è attivare la concorrenza: usa il nostro calcolatore per trovate il conto corrente che fa per te.


Stampa Invia