News

Affittare casa per le vacanze

01 marzo 2010
case vacanze

01 marzo 2010

Parte degli italiani, per le proprie vacanze, preferisce affittare una casa o una stanza, piuttosto che soggiornare in albergo. In questo senso, la diffusione degli annunci su internet ha reso ancora più semplice, e spesso meno caro, trovare buone occasioni. Ma ha aumentato anche la possibilità di rovinarsi le vacanze incorrendo in inconvenienti e, a volte, in vere e proprie truffe.

Ferie: appartamento in affitto
Basta prendere alcune semplici precauzioni ed essere un po' accorti per tutelarsi da eventuali fregature.

  • Chiedere, chiedere, chiedere. Il primo consiglio è di fare in anticipo tutte le domande possibili. Informatevi dunque su cosa è compreso nel prezzo pattuito (pulizie finali, biancheria, spese condominiali, acqua, luce e gas...); quanto è grande la casa (metratura, numero di camere, numero di posti letto); piano dell'alloggio e distanza dal mare o dalle piste da sci; presenza di garage, posto auto o ascensore.
  • Vedere per credere. Se, come quasi sempre succede, non è possibile vedere prima di persona l'appartamento, ci si può comunque far mandare alcune fotografie (meglio non limitarsi a quelle pubblicate sui siti). Altra buona regola è controllare se si sta trattando direttamente con il proprietario, facendosi per esempio mandare l'atto di proprietà.

Il contratto di locazione turistica
I contratti di locazione turistica sono validi anche in forma solo verbale. Ma è evidente che è molto più sicuro avere qualcosa di scritto e firmato da entrambe le parti. Vale sempre la regola che più il contratto è dettagliato e meglio è. Vanno sicuramente indicati: i dati del proprietario e del cliente; l'esatto indirizzo della casa; il numero delle camere e dei posti letto; il piano dell'appartamento e la presenza di ascensore; la durata della locazione; l'importo del canone (e l'ammontare della caparra); le spese incluse e quelle escluse; modi e tempi di riconsegna delle chiavi; le caratteristiche dell'appartamento (per esempio la dotazione e l'arredamento, il garage o il giardino, la vicinanza al mare...).


Stampa Invia