ultimo aggiornamento: 25/09/2020

Super Bonus per Plurifamiliari: Questione accesso non comune

La Circolare dell'AdE recita come condizione, tra le altre, per ottenere il Super Bonus che: “l’unità immobiliare disponga di un accesso indipendente non comune ad altre unità immobiliari chiuso da cancello o portone d’ingresso che consenta l’accesso dalla strada o da cortile o giardino di proprietà esclusiva”.

Cosa si vuole intedere con la parte finale della definizione ?

La proprietà ESCLUSIVA del cortile o del giardino si intendono di Chi ?

Se è la propria proprietà allora per Unità Immobiliare va ad intendersi la parte specificatamente edificata dell'area di proprietà.

Qualcuno ha avuto chiarimenti al riguardo ?

Nella gran parte delle plurifamiliari vi sono di fatto corti e accessi "privati" comuni dalle quali si accede poi ai vari giardini di proprietà e poi ai portoncini di ingresso nelle rispettive abitazioni.

User name

Commenta il post

Condividi la tua opinione o fai la tua domanda nel gruppo Ristrutturare della comunità Casa e condominio!

Risposte

Nessun utente ha ancora risposto