ultimo aggiornamento: 27/12/2018

Dichiarazione non vera 119 Tim

Essendo cliente Tim potevo prendere un cellulare con una rata di 11 euro al mese per 30 mesi e così ho fatto. 

Dopo circa un anno decido di cambiare operatore e prima di farlo chiamo per ben 3 volte gli operatori del 119 chiedendo se potevo cambiare operatore ma continuare a pagare la mia rata mensile e tutti e tre mi hanno confermato che potevo farlo visto che era appoggiato su carta di credito e non sul numero ..  Quindi cambio operatore perché loro mi avevano confermato che potevo farlo(anche perché chi è quel pazzo che cambia pur sapendo che avrebbe pagato una rata unica di circa 360 più 150 di penale? >

E invece il mese successivo ecco la beffa, mi viene scalato all'incirca 530 euro

Non potendo più chiamare il 119 scrivo sulla pagina Facebook ufficiale Tim  e la loro risposta è stata che era una cosa che non potevo fare dicendo che comunque mi avrebbe contattato un ufficio competente ma dopo mesi tutto tace...

Allora mi chiedo a cosa serve il 119 se ti danno informazioni false? E poi a cosa serve registrare la conversazione da parte loro se poi non puoi richiedere di riascoltare?

Mi dovrò affidare ad altroconsumo e sperare di essere rimborsato almeno della penale o poter ricominciare a pagare la mia rata mensile per il tempo adeguato 

 

Tim
737 Visualizzazioni 1 Commenti 0 Mi piace

Accedi con il tuo account per vedere il contenuto.

User name

Commenta il post

Condividi la tua opinione o fai la tua domanda nel gruppo Contratti della comunità Internet e telefono!

1 Risposte

Ordina per :

Accedi con il tuo account per vedere il contenuto.

27/12/2018

è assurdo! Certo che uno si fida di quello che dice il 119! Hai ottenuto il rimborso con Altroconsumo?