News

Finale di Champions League a Milano: occhio agli hotel furbetti

23 maggio 2016
champions league

23 maggio 2016

Stanze prenotate mesi prima (a prezzi bassi), cancellate improvvisamente e rimesse in vendita a prezzi più alti. È ciò che sta accadendo, secondo le segnalazioni dei nostri colleghi spagnoli, ad alcuni tifosi che avevano prenotato alberghi a Milano per assistere alla finale di Champions League. I nostri avvocati sono a disposizione.

Sabato sera, lo stadio San Siro di Milano ospiterà la finale di Champions League tra Real Madrid e Atlético Madrid. Un derby tutto spagnolo che attirerà nel capoluogo lombardo migliaia di tifosi da Madrid e dalla Spagna tutta. In molti hanno prenotato gli alberghi (soprattutto online) mesi fa, quando ancora i prezzi erano contenuti, usufruendo magari di offerte. Ma ora, qualche albergatore milanese ha pensato bene di guadagnare di più, rendendo disponibile a prezzi stratosferci non solo le stanze ancora libere ma (e qui sta il problema) anche alcune di quelle già prenotate dai tifosi spagnoli mesi addietro.

Il pretesto della carta scaduta

Pare infatti che alcuni albergatori trovino i pretesti più cervellotici per annullare le prenotazioni e (presumibilmente) poter rivendere la camera a prezzi più alti. Uno di questi è legato alla scadenza della carta di credito usata per le prenotazioni: se sta per scadere o, nel tempo trascorso dal momento della prenotazione a oggi, è scaduta, potrebbe essere utilizzata come pretesto dall'albergatore per ritenere nulla la prenotazione.

La consulenza giuridica

Questa pratica c'è stata segnalata in queste settimane dai nostri colleghi spagnoli che fanno parte dell'associazione di consumatori OCU. Per i tifosi spagnoli che si sono rivolti a OCU, abbiamo messo a disposizione i nostri 80 avvocati per far valere i loro diritti anche in Italia e per aiutarli a capire come muoversi in casi come questi. Un aiuto che ovviamente non è rivolto solo ai tifosi madrileni: se anche tu hai prenotato l'albergo per la finale di Champions, ma hai riscontrato problemi con la tua prenotazione, oppure hai subito un overbooking sul tuo volo o hai incontrato altre problematiche legate al tuo viaggio, contatta la nostra consulenza giuridica al numero 02.6961550, dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 18.00. Sapremo far valere i tuoi diritti.
     


Stampa Invia