Consigli

Come fare lo yogurt in casa (anche senza yogurtiera)

A colazione o per uno spuntino, d'estate non c'è niente di meglio di uno yogurt. Se anche tu ti stai chiedendo come farlo in casa senza yogurtiera, abbiamo la risposta giusta per te. Ti basta un vasetto di yogurt e un litro di latte e il gioco è fatto. Vediamo i passaggi da seguire.

12 agosto 2021
Come fare lo yogurt in casa

Lo yogurt è un alimento sano, adatto per accompagnare la colazione o come semplice spuntino. Farlo in casa non è difficile, con o senza yogurtiera. In entrambi i casi, ti occorrono:

  • 1 vasetto di yogurt bianco da 125 g (intero o magro a seconda dello yogurt che vuoi ottenere);
  • 1 litro di latte (intero o scremato).

La preparazione con la yogurtiera

Mescola in una ciotola il vasetto di yogurt e il latte a temperatura ambiente. Versa il composto nei vasetti della yogurtiera, accendila e lasciala andare per circa 8 ore. Fai raffreddare e metti in frigo.

Come fare lo yogurt senza la yogurtiera

  1. Metti il latte in una pentola antiaderente e portalo a una temperatura di 40 °C. Per farlo, avrai bisogno di un termometro da cucina.
  2. Elimina la patina che si è formata sulla superficie del latte.
  3. Prendi 7 vasetti di vetro e metti in ognuno un cucchiaio di yogurt (oppure in un unico barattolo metti 7 cucchiai di yogurt). Aggiungi qualche cucchiaio di latte caldo in ogni vasetto e mescola per amalgamare il tutto. Poi aggiungi il latte restante e riempi tutti i vasetti.
  4. Sigilla bene i vasetti, usando i tappi o della pellicola.
  5. Tieni i barattoli al caldo, mettendoli in forno spento con luce accesa o avvolgendoli in una coperta di pile e mettendoli nel forno spento.
  6. Lascia riposare per 8 ore. Una volta pronto, riponilo in frigorifero, aspetta 12 ore e consumalo nel giro di qualche giorno.

Tutte le guide pratiche di Altroconsumo