Speciali

Yogurt: quante calorie hanno e quante tipologie esistono

25 gennaio 2018
yogurt

25 gennaio 2018
Gli yogurt non sono tutti uguali. Cambiano in base ai gusti, agli ingredienti utilizzati, alle formulazioni, ma anche nelle calorie. Vediamo insieme quali sono le differenze tra uno yogurt e un altro. E se non sai quale comprare, il nostro test ti aiuterà a scegliere.

Ogni palato ha il suo yogurt

Ci sono yogurt e yogurt. Basta guardare il banco frigo dei supermercati per capire che ci sono tantissimi prodotti diversi. Si parte sempre dal latte, certo, ma si distinguono anche in base ai fermenti utilizzati, al processo di fermentazione e agli ingredienti. Ma cambiano anche le calorie: le versioni più caloriche possono arrivare ad avere il triplo delle calorie rispetto allo yogurt più leggero.

Uno yogurt per ogni palato

Vediamo insieme come cambiano i prodotti grazie a latte, fermenti, processo e ingredienti.

LATTE
yogurt

FERMENTI
yogurt

PROCESSO
yogurt

INGREDIENTI
yogurt

Qual è lo yogurt più leggero

La prima cosa da fare, se vuoi stare attento alle calorie è vedere che tipo di latte è usato (intero o scremato) e se sono stati aggiunti zuccheri o edulcoranti. Ma vediamo qual è la classifica in base alle calorie:

  • lo yogurt più leggero è quello bianco magro, ossia fatto a partire da latte scremato e senza l’aggiunta di zucchero: circa 60 kcal per la classica porzione da 125 ml;
  • il latte fermentato da bere (ossia la classica bottiglietta da 100ml) fornisce circa 75 kcal;
  • lo yogurt magro alla frutta, ha 90 kcal a vasetto circa.
  • lo yogurt bianco intero, ma sempre senza zucchero ha 95 kcal a vasetto.
  • gli yogurt alla frutta, come quelli alla fragola che abbiamo testato, sono tra i più calorici: le calorie sono mediamente 130 a vasetto, fornite in buona parte dagli zuccheri aggiunti che possono arrivare ad essere anche l’equivalente di tre zollette;
  • lo yogurt greco è mediamente più calorico rispetto a quello tradizionale;
  • per finire ci sono i mix, ossia lo yogurt a cui aggiungere la vaschetta di cereali, composta di frutta, scaglie di mandorle….: le calorie salgono e possono arrivare anche a 200 per porzione.