ultimo aggiornamento: 10/06/2018

Pompa di calore a metano o elettrica?

Cosa ne pensate delle pompe di calore a metano come alternativa a quelle elettriche?

Mi sembra di capire che i vantaggi siano i seguenti:

- non serva aumentare la potenza dell'impianto elettrico

- funzioni bene anche a temperature esterne molto sotto gli 0 gradi.

Grazie.

Partecipa alla community e scopri il mondo dell'energia rinnovabile!

  • Chiedi e consiglia
  • Informati
  • Contribuisci
  • Ricevi risposte

Registrati gratuitamente al sito per partecipare

Entra o Registrati

Risposte

User name
AURELIO GATTI
10/06/2018

Per la mia esperienza avendo pompa di calore aria-acqua alimentata quando possibile dai pannelli fotovoltaici , di fare delle attente considerazioni.
Con la pompa di calore scaldo acqua sanitaria e riscaldo i termosifoni, ma bisogna stare molto attenti all' uso.

In primis in Inverno abitando in provincia di Monza il rendimento della pompa di calore crolla , sia con il tempo nuvoloso , sia con la nebbia.

Il primo anno l' ho sempre usata e mi sono trovato con bollette astronomiche, per cui in inverno la uso con attenzione.

Nei periodi primavera estate -autunno- il rendimento della pompa di calore e' buono e i pannelli generano gran parte della corrente per il suo funzionamento.

Quest' anno penso di usare la pompa anche per raffrescare casa , anche perche' e' meglio autoconsumare che farsi pagare la corrente prodotta.

Spero di essere stato utile. Aurelio

comunità europea
Questo progetto ha ricevuto finanziamenti dal programma di ricerca e innovazione Horizon 2020 dell’Unione Europea nell’ambito della convenzione di sovvenzione n. 749402