ultimo aggiornamento: 06/02/2020

Problemi di calcare?

Vuoi eliminare il calcare da stoviglie, rubinetti e piccoli elettrodomestici senza ricorrere ai detersivi? Ecco una lista di consigli utili: www.altroconsumo.it/.../eliminare-il-calcare  

Provali subito e scrivi la tua opinione nella community!

Partecipa alla community!

  • Cerca chi ha avuto la tua stessa esperienza
  • Confrontati con chi ha il tuo stesso problema
  • Consiglia gli utenti che hanno bisogno di te
  • Condividi le soluzioni che hai adottato

Registrati gratuitamente al sito per partecipare

Entra o Registrati

  Risposte

User name
EFISIO MACCIONI
27/01/2020

io già uso bicarbonato e acido citrico per pulire: bagni, lavello di cucina perchè è in fragranite, per tutte le rubinetterie, piano cottura a gas e interno lavastoviglie una volta al mese. Per sgrassare in cucina solo se è molto grave la situazione, metto acqua calda, soda, un po' di detersivo piatti e strofino. Se voglio sbiancare/pulire meglio gli indumenti uso il percarbonato di sodio o come pretrattante con acqua calda e magari sapone solido da bucato, oppure l'aggiungo al detersivo in polvere nella vaschetta di prelavaggio e lavaggio.Non mi piace usarli per i pavimenti non li trovo nè comodi nè utili, preferisco il classico detersivo liquido, nemmeno per i vetri, nè per i mobili in legno. Questa è la mia esperienza.

User name
MARINELLA MORINI
06/02/2020

io vorrei eliminare il calcare dallo sciaquone del water, aceto e acido citrico sono ottimi con acqua calda e caldissima, ma con l'acqua fredda è un problema.