Modelli di lettere

Risarcimento ritardi surroga

08 agosto 2013

08 agosto 2013

Per richiedere il risarcimento per ritardi della surroga invia la lettera con raccomandata a/r alla banca iniziale con cui avevate stipulato il mutuo da trasferire. Se il mutuo è cointestato la richiesta va fatta da tutti gli intestatari del mutuo. La banca vi deve dare risposta entro 30 giorni. Se la risposta non arriva o la banca si rifiuta di concedervi il risarcimento allora potete fare ricorso all’Arbitro bancario e finanziario.

Risarcimento ritardi surroga

Mittente:
Intestatario mutuo (In caso di mutuo contestato tutti gli intestatari)
Indirizzo
Numero telefonico

Banca (indicare il nome della banca iniziale)..................
Raccomandata a/r
Sede centrale indirizzo...........................................................
pc agenzia di ...........................................................



Oggetto: richiesta di risarcimento ex articolo 120 quater del dlgs 385/1993

(1° Intestatario)
Io sottoscritto……………… nato a ……………………. il …………………. residente a …… …. via ………………

(eventuale 2° intestatario, togliere le righe successive se l'intestatario del mutuo è uno solo)
Io sottoscritto……………… nato a ……………………. il …………………. residente a …… via ………………

CHIEDO/ CHIEDIAMO

un risarcimento per il ritardo con cui avete ottemperato agli obblighi di legge previsti per la surroga del mutuo.

 

In particolare in data …………… mi recavo (o ci recavamo) presso la banca …………. agenzia di ………… e chiedevo (o chiedevamo) alla  banca di acquisire i conteggi estintivi del mutuo dalla banca originaria.

In allegato copia del modulo.

La surrogazione del mutuo si è perfezionata solo dopo ………….. giorni dall'avvio della procedura (oppure non si è mai perfezionata) e per questo vi chiedo (o vi chiediamo) di accreditare sul mio c/c IBAN …………………. , a titolo di risarcimento ex articolo 120 quater del dlgs 385/1993, la somma di euro …………………….. (pari all'1% del capitale residuo del mutuo da trasferire o trasferito per i numeri di giorni superiori ai 30 giorni lavorativi).

Attendo (o attendiamo) una Vostra risposta e l'accredito della somma entro 30 giorni dalla seguente comunicazione; in caso contrario mi riservo (o ci riserviamo) ogni diritto e azione nei Vostri confronti per la tutela dei miei (o dei nostri) diritti.

Firma dell'intestatario o degli intestatari.

Allegati:

  • copia modulo firmato nella nuova banca per richiesta dei conteggi estintivi alla banca originaria,

oppure

  • atto di surrogazione oppure documento che dimostra l'impossibilità di surroga per ritardi nella ricezione dei conteggi estintivi.

Stampa Invia