News

Patente e foglio rosa, le scadenze riviste a causa della proroga dello stato d'emergenza

Cosa fare se la patente è in scadenza o è scaduta nei mesi scorsi? Come comportarsi se il foglio rosa ha superato il termine massimo di durata? Il Ministero dei Trasporti ha emesso una nuova circolare per venire incontro a chi si trova in questa situazione a causa della proroga al 31 marzo 2022 dello stato di emergenza. Ecco cosa prevede e quali sono i nuovi termini.

18 gennaio 2022
Pedaggi autostradali: anche nel 2017 arrivano i rincari

Il prolungamento fino al prossimo 31 marzo 2022 dello stato di emergenza, ha portato il Ministero dei Trasporti a emettere lo scorso 27 dicembre una circolare nella quale si definiscono i nuovi termini di validità delle abilitazioni alla guida e dei documenti necessari per il loro rilascio o conferma di validità.

Patenti di guida, le nuove scadenze

Le patenti di guida in scadenza dal 31 gennaio 2020 al 31 marzo 2022 sono prorogate fino al 29 giugno 2022 sul territorio nazionale. Mentre per guidare un veicolo all’estero le cose cambiano: per le patenti in scadenza dal 1° febbraio al 31 maggio 2020 la validità è prorogata di 13 mesi. Per le patenti rilasciate tra il 1° settembre 2020 e il 30 giugno 2021, invece, la validità viene estesa fino al decimo mese successivo alla scadenza normale.  

Scuola guida: foglio rosa ed esami di teoria

A meno che il foglio rosa non sia già stato rinnovato, le autorizzazioni per esercitarsi alla guida già rilasciate e in scadenza tra il 31 gennaio 2020 e il 31 marzo 2022 sono prorogate fino al 29 giugno 2022

Chi deve svolgere l'esame di teoria in una data compresa tra il 1° gennaio e il 31 marzo 2022 ha tempo un anno (e non sei mesi, come in precedenza) dal momento in cui viene accettata la domanda.

Attestazioni sanitarie

I certificati medici necessari per il conseguimento della patente di guida il cui termine di scadenza trimestrale (se emesso da un medico monocratico) o semestrale (se emesso da una commissione medica locale) cade tra il 31 gennaio 2020 e il 31 marzo 2022 conservano validità per i novanta giorni successivi alla dichiarazione di cessazione dello stato di emergenza. Questa proroga è valida anche per i permessi provvisori di guida, rilasciati ai titolari di patente di guida che devono sottoporsi ad accertamento sanitario presso le commissioni mediche locali, in scadenza tra il 31 gennaio 2020 e il 31 marzo 2022.