ultimo aggiornamento: 04/06/2021

Ristrutturazione, come inviare la documentazione

Documentazione di fine lavori obbligatoria anche per gli interventi di ristrutturazione edilizia detraibili al 50% , che comportano una riqualificazione energetica e l’acquisto di elettrodomestici per ottenere il bonus mobili.

Ecco cosa devi fare

User name

Commenta il post

Condividi la tua opinione o fai la tua domanda nel gruppo Ristrutturare della comunità Casa e condominio!

4 Risposte

Ordina per :

Accedi con il tuo account per vedere il contenuto.

04/06/2021

Domanda: E'POSSIBILE LA CESSIONE DEL CREDITO DA FIGLIO A PADRE?

.. mia figlia proprietaria al 100% di un immobile, vorrebbe far effettuare lavori di pulizia/imbiancatura della facciata di casa (costo circa 10.000Euro) con accesso al bonus facciate 90%. Essendo incapiente Irpef, puo' cedere il suo credito al sottoscritto? Tengo a precisare che pur essendo pensionato ho una tassazione Irpef che e' sufficientemente capiente per ássorbire nei 10 anni un credito di circa 9.000Euro (900Euro/anno).
Nota: siamo a conoscenza delle possibilitá di ottenere uno sconto in fattura da imprese o di cessione del credito a banche..ma si vorrebbe capire se tale credito puo' essere anche ceduto ad un familiare non convivente. Ringrazioi per l attenzione

Accedi con il tuo account per vedere il contenuto.

30/01/2021

Spendendo circa 240.000 per una ristrutturazione che ha diritto al bonus facciate (credito d'imposta a 10 anni), cedendo a terzi il credito n per un valore di 223.000 , quanto ci si può attendere come restituzione a fine lavori da parte della Banca ?

Accedi con il tuo account per vedere il contenuto.

11/11/2020

Dovrei sostituire i portoncini d'ingresso e cambiare le tapparelle di tutte le finestre alla mia casa (unifamiliare). Il geom. parla di edilizia libera, ma come posso detrarre il 50% delle spese?
Grazie
Giancarlo Posocco

Accedi con il tuo account per vedere il contenuto.

22/11/2019

nel condominio dove abito abbiamo l'impianto di riscaldamento individuale, ma le caldaie sono vecchie, non a condensazione, poiché la mia è malfunzionante vorrei sostituirla con una caldaia a condensazione. Ma il tecnico che è venuta a fare un sopralluogo dice che contrariamente alla precedente , questa deve incanalare i vapori di scarico con camino posizionato sul tetto, ed essere utilizzato tubo in PVC per lo scarico dei vapori. Il condominio dice no, cosa posso fare?