ultimo aggiornamento: 19/11/2022

SUPERBONUS 90% PER LE VILLETTE 2023

Con l'opzione villette del Superbonus 2023 il governo Meloni ha ridotto l'aliquota al 90% con requisiti richiesti di diritti reali sull'immobile che sia prima casa del beneficiario e limiti di reddito. Condividerei anche la rimodulazione del coefficiente familiare in luogo dell'Isee se però questo tenesse conto degli oneri a carico di una famiglia con uno dei componenti il nucleo portatore di handicap gravi. In questi casi il coefficiente dovrebbe essere considerato doppio: questi signori non hanno idea di quanto sia evergivora la dimora di chi ha bisogni, difficoltà, come per il lavoro e per la Sanità, ed esigenze indispensabili esponenzialmente aumentati rispetto agli altri. Mio marito ha una patologia grave ed è invalido al 100% e questo grava sull'economia della famiglia con una portata che in nessun modo può essere equiparata a quella di coloro i quali, per loro fortuna, non hanno questo problema, e ci sono tante situazioni ben peggiori della nostra! Per l'ennesima volta siamo stati dimenticati, Domando a a tutti i partecipanti Altroconsumo se sia possibile e in che modo agire affinché certi benefici possano essere assicurati a chi ne ha davvero bisogno. Grazie a tutti

User name

Commenta il post

Condividi la tua opinione o fai la tua domanda nel gruppo Efficienza e sostenibilità della comunità Energia rinnovabile!

Risposte

Nessun utente ha ancora risposto