User name
FRANCESCO GARBELLI
11/05/2016

Opinione su pannelli termici termodinamici

Buongiorno,

ho intenzione di installare nella mia porzione di villetta bifamiliare sia dei pannelli termici sia dei pannelli fotovoltaici. Sto valutando l'utilizzo dei pannelli termici termodinamici per ACS ma mi piacerebbe sapere se possa avere anche qualche beneficio per il riscaldamento, dato che questi strumenti producono acqua calda anche d'inverno.

Preciso che, purtroppo, ho un impianto di riscaldamento tradizionale, per il quale sto comunque valutando l'ipotesi di sostituire la caldaia attuale con un modello a condensazione pur sapendo che I benefici che potrò avere saranno limitati.

Grazie per l'attenzione.

Francesco Garbelli

4 Commenti 760 Visualizzazioni

Partecipa alla community e scopri il mondo dell'energia rinnovabile!

  • Chiedi e consiglia
  • Informati
  • Contribuisci
  • Ricevi risposte

Registrati gratuitamente al sito per partecipare

Entra o Registrati

Risposte

Le risposte più interessanti
User name
BENOIT GATELIER
09/05/2016
Le risposte più interessanti

Ciao Francesco

Grazie per la tuo interessante domanda, che ci consente di anticipare il Test attualmente in corso proprio sui sistemi a Pompa di Calore per la produzione di Acqua Calda Sanitaria.
Infatti, seppur noti commercialmente con il nome di "Solare Termodinamico", questi sistemi domestici sono un'evoluzione "statica" dei sistemi a pompa di calore ACS.

Ti possiamo anticipare che questi sistemi sono indicati per la produzione di sola acqua calda sanitaria, mentre per il riscaldamento, degli ambienti, se pensi di utilizzare i classici sistemi a termosifone potrebbe essere più indicata, in termini di efficienza e rendimento termico finale utile al tuo comfort, una buona caldaia a condensazione, che se ben tarata, anche con una centralina elettronica modulante attraverso sonde di temperatura interna ed esterna, ti consentirà un risparmio considerevole anche di oltre il 35% rispetto a caldaie tradizionali senza controllo, raggiungendo un ottimo rapporto tecnico-economico.
Il sopralluogo di uno o più tecnici progettisti ti potrà aiutare a trovare la soluzione migliore per le tue esigenze.

Ti invitiamo a seguirci per rimanere aggiornato appena saranno disponibili i risultati del test in corso, anche su Facebook e Twitter di CasaRinnovabile.it
A presto!

User name
FRANCESCO GARBELLI ,ha risposto:
11/05/2016

Grazie mille. In attesa di verificare I risultati del test vorrei chiedere, in relazione all'eventuale installazione di una caldaia a condensazione, quali precauzioni devo considerare per lo scarico dell'acqua di condensa. In particolare preciso che il locale caldaia si trova al di sotto del livello stradale e quindi per scaricare l'acqua di condensa credo che dovrei predisporre una piccola vasca di raccolta ed una pompa ad immersione per inviare l'acqua nelle tubazioni di scarico della casa. Preciso inoltre che nel locale caldaia c'è un pozzetto perdente ma non saprei se sia possibile, in base alle norme vigenti, scaricarvi direttamente l'acqua. Attendo una vostra risposta.
Grazie.
Cordiali saluti

User name
MATTEO LA SORTE ,ha risposto:
06/06/2018

Ma il test è stato mai eseguito? Grazie

Le risposte più interessanti
User name
Matteo | Moderatore ,ha risposto:
14/06/2018
Le risposte più interessanti

Ciao Matteo
Certo, puoi trovare tutti i risultati, prodotti e contenuti sul Test per gli Scaldacqua a Pompa di Calore QUI.
A presto!
Il Team CasaRinnovabile di Altroconsumo

comunità europea
Questo progetto ha ricevuto finanziamenti dal programma di ricerca e innovazione Horizon 2020 dell’Unione Europea nell’ambito della convenzione di sovvenzione n. 749402