Consigli

Stampanti tank: cosa sono e come funzionano

Chiamate anche stampanti a serbatoio d'inchiostro continuo, questi dispositivi offrono la perfetta combinazione tra costi, facilità d'uso e sostenibilità ambientale. Diamo un'occhiata a cosa sono e come possono essere vantaggiose per te e per la tua famiglia.

30 maggio 2022
stampante tank

Risparmiare. Quando dobbiamo stampare molti documenti, sia in ufficio che in casa, i costi lievitano: stampante, carta e, soprattutto, inchiostro. Ma esistono delle stampanti senza cartucce? E c’è davvero un modo per risparmiare? Ecco tutto quello che c’è da sapere sulle stampanti tank.

Differenza tra stampanti tradizionali e tank

Le stampanti tank sono diventate rapidamente un'altra opzione di stampa conveniente, perché combinano bassi costi operativi mantenendo le stesse caratteristiche della stampante multifunzione che ci si aspetta da una macchina a getto d'inchiostro media. Invece di fare affidamento sulle cartucce della stampante per produrre una stampa, le stampanti tank utilizzano un sistema di serbatoi ricaricabili e bottiglie d'inchiostro per gestire le attività di stampa. Simile al riempimento del serbatoio del gas, quando i livelli di inchiostro della stampante si stanno esaurendo, è necessario riempire il serbatoio con la quantità appropriata di inchiostro dalla bottiglia.

Il sistema di inchiostro della stampante eroga l'inchiostro alla testina di stampa tramite un tubo ermetico. I flaconi di inchiostro sono una soluzione di stampa molto più economica rispetto alle cartucce per stampanti, grazie alla loro elevata capacità di inchiostro, offrendo migliaia di stampe a un costo, per pagina, incredibilmente basso.

Caratteristiche

Come accennato, il riempimento di una stampante tank non potrebbe essere più semplice. L'erogazione dell'inchiostro è rapida, facile e senza problemi: ti consigliamo comunque di indossare guanti e di far scivolare un po' di carta sotto il serbatoio mentre trasferisci l'inchiostro, difficile da pulire dalla pelle e dalle superfici.

Un indiscutibile vantaggio delle stampanti tank è che, invece di aspettare che la tua stampante inizi a erogare documenti sbiaditi o fare affidamento esclusivamente sugli avvisi della stampante, puoi vedere di persona se stai esaurendo l’inchiostro.

Poiché l'inchiostro nelle stampanti tank è progettato su misura per quei dispositivi, vedrai ottimi risultati anche per i lavori di stampa ad alta intensità di inchiostro, come le fotografie a colori di alta qualità.

Le stampanti tank sono ecologiche

Mentre la crisi ambientale globale continua a peggiorare, spetta a ciascuno di noi aiutare a fare la propria parte. Anche se la tua stampante potrebbe non essere la prima cosa che ti viene in mente quando trovi il modo di ridurre al minimo l'impatto della tua famiglia sul pianeta, potresti essere sorpreso dalla quantità di rifiuti che una stampante standard può produrre.

Le stampanti per serbatoi contribuiscono alla sostenibilità utilizzando bottiglie riciclabili ad alta capacità anziché cartucce.

Dimensioni compatte

Non vuoi che la tua stampante occupi molto spazio in casa, soprattutto se è uno dei tanti dispositivi che fanno parte del tuo ufficio a casa. Le stampanti tank tendono ad essere di dimensioni compatte, solo leggermente più ingombranti delle tradizionali stampanti a getto d'inchiostro, il che le rende adeguate per l'uso domestico.

Pro e contro

Pro

  • Costi dell'inchiostro molto inferiori, soprattutto per chi fa un uso intensivo della stampante

  • Stampa molte più pagine senza ricariche
  • E' più rispettosa dell'ambiente

Contro

  • Prezzo di acquisto significativamente più alto. I risparmi si realizzano molto più tardi dopo l'acquisto della stampante

  • Non adatta per utenti che stampano poco, a causa del prezzo di acquisto elevato

  • All'inizio il riempimento dei serbatoi d'inchiostro può essere un po' complicato

  • Leggermente più ingombrante delle cartucce delle stampanti a getto d'inchiostro