ultimo aggiornamento: 18/11/2021

Come capire se il gioco vale la candela

Salve.

Sono propietario di un immobile ubicato a circa 560 metri sul livello del mare in zona collinare (a dx vedo il mare a sx vedo la neve) Le caratteristihe sono: tre piani fuori terreno, tre facciate scoperte e una in comunione con un altra abitazione, isolamento del tetto è con pannelli alti 6 cm, riscaldamento a pellet, luci a led, serramenti in legno, muri molto spessi (tranne il terzo piano con muri di 30 cm sena isolamento). Come gran parte dei cittadini italiani vorrei risparmiare il piu possibile. Mi chiedo quindi quale sia la procedura esatta per capire quanto mi convenga passare ad una rinnovabile. Quale è il calcolo da fare (senza eccessive complicanze matematiche) per capire se mi conviene un impianto termico solare, solare fotovoltaico, condizionatore, pomnpa di calore o altre soluzioni....Chiamare un tecnico è sempre la soluzione migliore, ma probabilmente pur di vendere potrebbero esagerare con le promesse.... Grazie mille.

gabriele

1462 Visualizzazioni 2 Commenti 0 Mi piace

Accedi con il tuo account per vedere il contenuto.

User name

Commenta il post

Condividi la tua opinione o fai la tua domanda nel gruppo Produrre energia elettrica della comunità Energia rinnovabile!

2 Risposte

Ordina per :

Accedi con il tuo account per vedere il contenuto.

18/11/2021

Ciao Gabriele, stavo cercando informazioni e sono arrivata qui, non saprei risponderti ma dopo essermi informata so dirti che se abiti vicino alla montagna e scegli un impianto rinnovabile come il fotovoltaico, è fondamentale installare un sistema scioglineve per pannelli fotovoltaici per evitare di fare gli investimenti rischiando poi che il gelo o l'accumulo di neve impedisca il corretto funzionamento degli stessi. Allo stesso modo ti consiglio di dare un'occhiata ai riscaldatori per antenne e parbole.

Accedi con il tuo account per vedere il contenuto.

18/11/2021

Ciao Gabriele, stavo cercando informazioni e sono arrivata qui, non saprei risponderti ma dopo essermi informata so dirti che se abiti vicino alla montagna e scegli un impianto rinnovabile come il fotovoltaico, è fondamentale installare un sistema scioglineve per pannelli fotovoltaici per evitare di fare gli investimenti rischiando poi che il gelo o l'accumulo di neve impedisca il corretto funzionamento degli stessi. Allo stesso modo ti consiglio di dare un'occhiata ai riscaldatori per antenne e parbole.