ultimo aggiornamento: 24/03/2020

Fotovoltaico semplice.

Sono già due anni che ho fatto installare un impianto fotovoltaico di 3 Kw, il grande risparmio sulle bollette, così come promesso dal venditore (FOTOVOLTAICO SEMPLICE), purtroppo non si è visto.

Da una disamina delle fatture ENI, effettuata sull'anno antecedente e all'anno posteriore all'installazione, gli importi sono quasi del tutto invariati (100/140 euro bimestre). Da un risparmio preventivato, promesso e auspicato, mi trovo purtroppo a dover pagare gli stessi importi in bolletta ed in più la cifra, non trascurabile, di euro 116 mensili per il finanziamento dell'impianto.

Le detrazioni fiscali e il saldo annuale erogato dal GSE di € 305,90, in rapporto a quello che spendo, per me sono del tutto irrilevanti.

Che dire dell'assistenza post vendita? Inesistente! Basti pensare che l'inverter ABB UNO 3.3 TL  PLUS è munito di un modulo Wi-Fi per il controllo in remoto dell'impianto, ma ne sono venuto a conoscenza da me per caso, facendo la ricerca con lo smartphone mi appariva l'indirizzo MAC "ABB;00; ecc", ma la ditta installatrice a riguardo non mi ha detto assolutamente nulla.

Profonda delusione.

Meno male che non mi sono lasciato convincere ad installare i condizionatori d'aria!

Angelo D'Alessio

Partecipa alla community!

  • Cerca chi ha avuto la tua stessa esperienza
  • Confrontati con chi ha il tuo stesso problema
  • Consiglia gli utenti che hanno bisogno di te
  • Condividi le soluzioni che hai adottato

Registrati gratuitamente al sito per partecipare

Entra o Registrati

Le migliori risposte
User name
Tantinets
10/10/2019
Le migliori risposte

Facendo due conti sui 116€ che paga al mese (1390€ all'anno), spero che il finanziamento non duri più di 6/7 anni.. altrimenti il suo impianto risulterebbe decisamente sovrapagato.
Può farsi un'idea del prezzo medio anche leggendo questo post:

www.altroconsumo.it/.../quale-e-il-costo-medio-ragionevole-di-un-impianto-fotovoltaico-di-3-kw

riguardo ai risparmi in bolletta, mi permetto di dirle che non sono una conseguenza diretta dell'installazione di un impianto FV:
da un lato, bisognerebbe cercare di spostare il più possibile tutti i consumi mentre l'impianto produce energia, di modo da autoconsumarla, rimuovendola così dalla bolletta;
dall'altro non bisogna aumentare il proprio profilo di consumi totale (consumare più di quanto si facesse prima) perché "tanto c'è l'impianto fotovoltaico", altrimenti il paragone con l'anno prima non sussiste.
Effetto "rimbalzo" lo chiamano.

Se l'impianto è stato sovrapagato, il risparmio complessivo potrebbe non arrivare mai. Altrimenti, nel suo caso arriverà solo quando avrà finito di pagare il finanziamento e allora il bilancio autoconsumo+GSE+incentivi finirà in attivo.

Le consiglio anche questo post che parla di autoconsumo da FV:

www.altroconsumo.it/.../monitoraggio-dei-consumi-elettrici-in-casa

User name
ANGELO D'ALESSIO
15/10/2019

Purtroppo la durata del finanziamento è di 10 anni.
Per quanto riguarda i consumi li abbiamo concentrati, almeno quelli più rilevanti (lavatrice, ferro da stiro, forno) quando l'impianto fotovoltaico è in produzione, non abbiamo aumentato il profilo dei consumi, anzi abbiamo sostituito immediatamente tutte le lampade ad incandescenza con quelle a risparmio energetico, infine abbiamo utilizzato delle ciabatte intelligenti che spengono le utenze in stand by (TV, computer).
Grazie.

User name
MARCO LOMBARDI
17/10/2019

Buongiorno Angelo,
anche io sono produttore, anche se ho scelto le batterie accumulo Tesla.
In effetti prima di vedere il risparmio passa tanto tempo, io personalmente do la colpa alle numerose letture "stimate" ed al fatto che spesso prima di accorgersi che stai consumando meno ci passa un anno, nel frattempo vai avanti di sumulazioni basata sui consumi anno prima..
Hai provato a vedere le letture reali? hai provato a vedere la produzione che l'inverter segna?
in effetti ti converrebbe spostare tutti i consumi durante il giorno, mi sembra però che tu abbia già fatto ciò.
Buona giornata
Marco

User name
FERRUCCIO SQUILLACE
04/11/2019

Buona sera anch'io ero interessato a installare un impianto fotovoltaico da 4,6 kw,ma se le cose stanno cosi ci penserò bene prima di installarlo.

User name
Gianni Amendola
07/11/2019

Buongiorno , il sig . Angelo ,se le cose sono come le descrive,è stato sicuramente raggirato.
Mi contatti qualora servisse una consulenza commerciale "senza impegno "

User name
Angelo Marroni
20/02/2020

Salve sign. Ferruccio, le posso dire che sicuramente si è affidato ad una azienda poco trasparente, o la consulenza è stata fatta in modo scorretto.

I miei clienti si trovano molto bene con i nostri impianti e hanno notato degli ottimi risparmi.

Se vuole le possiamo fare una consulenza "senza impegno " adeguata alle sue esigenze.

La nostra azienda ne ha installati 17.000 impianti, in tutta Italia.

User name
EUGENIA CINELLO
05/11/2019

Qualcuno ha esperienza con la ditta "Gea-by al tuo fianco" con sede legale a Modena? Ci propongono un impianto fotovoltaico ma anche di gestire loro le bollette facendoci pagare in base ad un "bilancio annuale" di produzione e consumo di energia.

User name
Geometra Enrico falco
04/01/2020

Salve signora eugenia, non conosco la ditta da lei mensionata , ma una cosa e' sicura il risparmio con un fotovoltaico e' sicuro ma bisogna saper scegliere, le diro' di più oggi è possibile addirittura non pagare più la bolletta del gas e della luce, il sistema cè e senza batterie di accumulo che costano e necessitano di manutenzione.....informarsi e' un nostro diritto se vuole maggiori info sono a disposizione......per rispondere anche al signor Angelo che sicuramente ha avuto un'offerta poco chiara oggi cè il sistema di passare al green e non pagare piu la bolletta......

User name
CARMELO CARUSO
10/01/2020

Quale è il sistema per non pagare più la bolletta del gas e della luce? Rimango in attesa.
Grazie

User name
Geometra Enrico falco
15/01/2020

Buona sera signor Carmelo, mi contatti pure privatamente, che le do tutte le informazioni..

User name
SERGIO ANTONELLI
20/02/2020

COME SI FA A PASSARE AL GREN E NON PAGARE PIU LA BOLLETTA IO STO PER REALIZZARE UN IMPIANTO DA 6.6 KW

User name
Gianni Amendola
07/11/2019

Buongiorno, c'e sicuramente qualcosa che non va! Come fai ad avere la detrazione di 305€/anno e spendere 116 € di rata x 10 anni.
Se hai una detrazione di 305€/anno hai pagato il tuo impianto 6000€ .la rata x un finanziamento di 6000€ in 10 anni è di 66€mensili circa non di 116€.
Ti consiglio di rivolgerti ad un buon avvocato se le cose sono come le descrivi.
PS. Sono un consulente commerciale di un'azienda installatrice di impianti fotovoltaici

User name
ENZO BUCCOLO
25/11/2019

Anche io ho un impianto da 4,16 Kw e pago le stesse bollette dell'anno precedente. Pensavo all'inizio che fosse uno spreco la somma di 8.000 € per l'installazione dei pannelli (di cui 4.000 da recuperare con le detrazioni fiscali nei 10 anni). Spostando però la maggior parte dei consumi durante il giorno, aumentando molto l'uso della corrente sia per il riscaldamento con i condizionatori d'aria calda o fredda, nei periodi primaverili - autunnali sia dell'acqua calda con boiler elettrico da 100 litri fatto riscaldare di giorno nei momenti di produzione ottengo praticamente gli stessi consumi con molti più agi e comodità.
- In più ho 360,00 € di rimborso GSE anno (per 10 anni sono € 3.600,00- praticamente la metà della spesa)
- Spese gas praticamente dimezzate con risparmio di circa 500,00 € annui (in 10 anni sono altri € 5.000,00) - Chi vuole può aggiungere anche il risparmio di 100 € della manutenzione della caldaia se usa solo gli splick.
- Aggiungete il risparmio fiscale alla dichiarazione reddito (altri 10 anni)
- Considerate gli enormi benefici all'ambiente per la CO2
DITEMI SE CONVIENE O MENO
Sicuramente conviene chi ha dei soldi investiti in Bot - azioni o CC.

Io sto pensando seriamente alle batterie di accumulo. So che costano molto, e non sono sicuro del funzionamento. Vorrei chiedere a Marco Lombardi o chi ne sa di ragguagliarmi sull'argomento.
Ind. Mail enzo.buccolo@alice.it

User name
MARCO LOMBARDI
26/11/2019

Buongiorno Enzo,
io devo dire che con le powerwall sono molto felice, ver0 che costa 8.000€ ai quali devi aggiungere quelli del fotovoltaico, tuttavia se pensi che in 10 anni ne porti a casa qualcuno non sono poi così tanti. Il punto chiave sono i consumi, se hai consumo elettrico non ci metti molto a rientrare, per darti ordine di grandezza se spendi già 1000 euro anno di corrente elettrica allora inizia a valerne la pena se spendi meno invece allunghi il tempo di ritorno.
se vuoi farti un calcolo preciso fatti una simulazione sul pvgis di quanto produrresti, poi vedi i consumi di casa tua degli ultimi 3 anni e di li capisci.
spero di esserti stato utile
buona giornata
Marco

User name
ENZO BUCCOLO
27/11/2019

Gli accumulatori rientrano nelle detrazioni fiscali? Penso di si. In questo caso occorre recuperare negli anni solo una parte della spesa totale. Fino a quanti Kw puoi accumulare ed utilizzare nei momenti di non produzione?

User name
MARCO LOMBARDI
28/11/2019

Si rientrano, se fai ristrutturazione (come privato) al 50%
accumuli max 14 kWh, con un flusso massimo di 5KWp istantanea.

User name
LUIGI CANINO
03/12/2019

buongiorno a tutti, qualcuno sa darmi informazioni sulla societa' Evolve? oggi un consulente mi ha proposto l'installazione di un impianto fotovoltaico di 4kw con accumulatore di 4,8 kw comprensivo di polizza a 20 anni, installazione e manutenzione a 16500 euro finanziabili in 10 anni a198 euro mensili.
grazie a chiunque abbia informazioni o esperienze con queste ditte

User name
RACHELE PULZELLA
05/12/2019

Scusa, perchè non ci dici quale ditta ti ha installato il fotovoltaico? così da aiutarci a non sbagliare

User name
GIANGIORGIO CADEDDU
11/01/2020

Ci vorrebbe una classifica dei fornitori per serietà affidabilità servizio ...
Dove si può trovare? Altroconsumo ce l'ha?

User name
ROSALBA GENOVESE
24/03/2020

infatti, sarebbe interessante se Altroconsumo fornisse ai propri associati i nominativi di aziende affidabili, chiediamolo in coro e certamente ne otteremmo un aiuto.

User name
FILOMENA GIFUNI
17/02/2020

Buonasera Sig. D’Alessio,
in qualità di Responsabile del Customer Care mi preme risponderLe.
Il nostro gruppo di assistenza è attivo, prontamente disposto a soddisfare le sue richieste e indipendentemente dalla sua segnalazione su Altroconsumo, Le avrebbe dato comunque supporto.
A questo punto, La prego di rendersi disponibile a fornirci un confronto per mettere fine a questo disagio venutosi a creare da ambo le parti.
A disposizione,
buona serata.
Filomena Gifuni

User name
FILOMENA GIFUNI
19/02/2020

Salve Sig. D'Alessio,
Le ricordo che nel Suo kit trova 5 anni di assicurazione All Risk, quest'ultima copre qualunque rottura e problema possa incontrare il Suo impianto relativo soprattutto alla mancata produzione. Inoltre La informo che la nostra azienda è stata premiata e certificata da Il Salvagente Sero Truffe, riconoscendo i nostri prodotti di qualità, Le riporto il link:
ilsalvagente.it/.../
Sempre a disposizione,
Filomena Gifuni.

comunità europea
Questo progetto ha ricevuto finanziamenti dal programma di ricerca e innovazione Horizon 2020 dell’Unione Europea nell’ambito della convenzione di sovvenzione n. 749402