Modelli di lettere

Garanzia del venditore per vizi e difetti dellimmobile

15 settembre 2011

15 settembre 2011

Il venditore è responsabile nei confronti dell’acquirente, per il periodo di un anno dalla consegna, dei vizi o difetti dell’immobile che lo rendano inidoneo all’uso a cui è destinato o ne diminuiscano in modo apprezzabile il valore.
Se quindi entro un anno dall’acquisto della vostra casa scoprite tali vizi o difetti (ad es. l’impianto autonomo di riscaldamento non funziona, l’immobile è inserito in un piano di recupero che vi impone rilevanti spese di ristrutturazione, il regolamento condominiale impedisce l’uso, previsto nel contratto d’acquisto, a cui intendevate adibire l’immobile ecc.) denunciateli al venditore entro 8 giorni dalla scoperta e riservatevi di agire per la risoluzione del contratto o la riduzione del prezzo, entro un anno dall’acquisto.

Garanzia del venditore per vizi e difetti dell'immobile

Mittente:
Nome e indirizzo dell’acquirente

Destinatario:
Nome e indirizzo del venditore

Raccomandata a.r.

Luogo e data

Oggetto: Denuncia vizi e difetti dell’immobile sito in ....... acquistato in data ....   

Con la presente Vi comunico, ai sensi degli artt. 1490 e 1495 codice civile, che l’immobile in oggetto acquistato in data ... presenta i seguenti vizi e difetti: ...... (1)

Mi riservo pertanto ogni diritto e azione nei Vs. confronti sia in ordine alla risoluzione del contratto sia in ordine alla riduzione del prezzo, salvo in ogni caso il risarcimento del danno (2).  

Distinti saluti

Firma

(1) Indicare il vizio o difetto riscontrato, che deve essere di un certo rilievo e comunque tale da rendere l’immobile inidoneo all’uso a cui è destinato o da diminuirne in modo apprezzabile il valore.

(2) La risoluzione del contratto o la riduzione del prezzo devono essere formalmente richieste al venditore entro un anno dall’acquisto. Se intendete agire in tal senso consultate prima un legale di fiducia.  


Stampa Invia