ultimo aggiornamento: 05/07/2019

raffrescamento ad aria o acqua

buongiorno alla community

in fase di realizzazione di nuovo condominio il capitolato prevede  riscaldamento a pavimento con una pdc aria/acqua mentre per la climatizzazione  è previsto la sola predisposizione per 2 split.

Volendo migliorare l'impianto ,in un contesto di costo benefici,mi chiedevo se è più performante integrare il raffrescamento a pavimento e conseguentemente installare una vmc per l'aumento dell'umidità che si verrebbe a creare oppure puntare su una distribuzione di aria climatizzata  in ogni stanza tramite bocchette .Ovvero puntare sulla circolazione di acqua fresca al pavimento o aria fresca tramite canalizzazione .

grazie a tutti quelli che vorranno dare dei consigli /pareri riguardo all'argomento.

User name

Commenta il post

Risposte

Nessun utente ha ancora risposto
comunità europea
Questo progetto ha ricevuto finanziamenti dal programma di ricerca e innovazione Horizon 2020 dell’Unione Europea nell’ambito della convenzione di sovvenzione n. 749402