ultimo aggiornamento: 01/03/2019

Wind

Ho dovuto cambiare operatore Wind a causa di modifiche unilaterali al contratto in essere. Nello specifico: Avevo un contratto di 10 giga mensili al costo di 10  euro mensili. Mi sono ritrovato inizialmente a pagare 12,60 euro mensili a causa dell'addizionamento dell'IVA, poi  a pagare 12,60 euro per 4 setttimane al cambio delle tariffazioni ed infine mi sono ritrovato a dover pagare per 10 giga mensili 20 euro perché LORO hanno cancellato il paino tariffario. Mi sono inca...... non poco. Ho trovato un piano tariffario della COOPVOCE  a 20 giga mensili al costo di 8  euro mensili senza costi aggiuntivi e senza abbonamenti obbligatori e senza cose strane inserite nel contratto, e se per caso un mese  non ricarico non ho alcun costo aggiuntivo o more per ritardato pagamento, se vado all'estero in vacanza per 3 mesi o più non succde nulla, al mio rientro telefono e mi riattivano il contratto a costo 0 (ZERO) e se ricarico la sim con 5 euro senza consumarla il credito rimane tale per la durata di 24 (ventiquattro) mesi.... Fate voi i conti....

Gaetano SAVINA

User name

Commenta il post

Condividi la tua opinione o fai la tua domanda nel gruppo Disservizi della comunità Internet e telefono!

Risposte

Nessun utente ha ancora risposto