ultimo aggiornamento: 07/03/2019

Cambio contratto con Wind

Buongiorno,

a novembre 2018 vengo contattato da un operatore Wind proponendomi il passaggio da ADSL a Fibra ottica ad un prezzo conveniente. Durante la telefonata mi viene detto che, per usufruire di questa offerta, è necessario disattivare la vecchia linea e attivarne una nuova. Accetto e in pochi giorni (fine novembre 2018) ho la linea fibra attiva.

Ora tutto bene fino a qualche settimana fa quando mi arriva una fattura relativa alla vecchia utenza (che io credevo disattivata). Contatto il 155 il quale mi dice di mandare una disdetta, per mezzo raccomandata o per mezzo pec, spiegando la situazione e chiedo anche l’annullamento della fattura in questione. Due giorni fa mi viene risposto semplicemente che il mio reclamo viene respinto, per loro é tutto regolare e la fattura é corretta..... senza però scrivere se questa linea verrà da loro disattivata entro 30 gg.

ricontatto il 155 per chiedere spiegazioni e in sostanza mi viene detto che: la fattura va pagata, rimandare una disdetta di questa utenza e che chi mi ha contattato é stato un agente commerciale esterno a Wind, il quale ha semplicemente attivato una nuova linea a mio nome. In sostanza la sua spiegazione che avrebbero disattivato il vecchio numero era falsa e nella registrazione del contratto al telefono tale frase non c’è...

come mi devo comportare? 

Partecipa alla community!

  • Cerca chi ha avuto la tua stessa esperienza
  • Confrontati con chi ha il tuo stesso problema
  • Consiglia gli utenti che hanno bisogno di te
  • Condividi le soluzioni che hai adottato

Registrati gratuitamente al sito per partecipare

Entra o Registrati

Risposte

Nessun utente ha ancora risposto