News

Black hour, anche noi a caccia di offerte su ePrice

Offerte lampo a 0,99 euro su una selezione di pezzi disponibile per un'ora soltanto. Davvero accessibili? Abbiamo provato ad acquistare i prodotti scontati senza nessun risultato. Ecco come è andata.

15 novembre 2017
Eprice black hour

Per un'ora 60 pezzi a € 0,99. Il claim della nuova campagna promozionale che, di fatto, anticipa il black friday campeggia sulla home page non appena si accede sul sito di ePrice. L'iniziativa, lanciata dal noto sito di ecommerce ha fatto breccia nel cuore di tanti, anche perché la formula risulta piuttosto allettante: in pratica, dal 6 al 23 novembre, la promessa è quella di poter approfittare di sconti fino al 70% e, a sorpresa, per un'ora al giorno 60 pezzi selezionati vengono venduti a 0,99 euro. 

Ci è sfuggita l’offerta

Dato il forte interesse che l’offerta ha suscitato sul web, abbiamo voluto provarci anche noi per vedere se e quanto fosse realmente un’occasione unica o soltanto un’astuta mossa di marketing da parte dell’azienda. Ci siamo dunque immedesimati nel cliente, mettendoci in gioco e restando loggati al sito sin dall’alba. Siamo così riusciti ad intercettare l’inizio della promo avvenuta alle 6,15 di questa mattina.

Da subito ci siamo resi conto che la dinamica dell’acquisto non sarebbe risultata semplice come si sperava e riuscire ad accaparrarsi l’oggetto desiderato è diventato complicato.

La selezione di prodotti in offerta è solo una minima parte rispetto a tutto ciò che ePrice offre, anche se questa non è cosa segreta. L’utente ha diritto ad un solo pezzo scontato ed il tempo a sua dispozione è appunto un’ora, nella quale far rientrare sia la scelta che la finalizzazione dell’acquisto. Ogni nostro tentativo di comprare qualcosa non è andato buon fine poichè alcune verifiche del sistema, per l’accertarsi della veridicità dell’account, accorciavano ulteriormente il tempo a disposizione. Il numero di prodotti accessibili diminuiva sempre più rapidamente e il carrello digitale restava dunque vuoto.

 ePrice

Non illuderti, quindi, di riuscire nell’impresa di far tuo un prodotto a 0,99 euro anche se ti iscrivi a newsletter e scarichi app per ricevere alert e notifiche sulla partenza dell’ora X. Necessaria certamente la registrazione al sito per poter acquistare, sarebbe consigliato effetturla per tempo e restare loggato prorpio come abbiamo fatto noi, così da non dover sottrarre ulteriori minuti potenzialmente preziosi alla procedura.

Promozione discutibile ma prezzi interessanti

Nonostante la campagna promozionale, che ha lasciato a bocca asciutta la maggior parte degli utenti, dalle nostre rilevazioni ePrice rimane uno dei migliori siti di ecommerce al momento in circolazione.

  • I prezzi della promozione sono mediamente in linea con i minimi del mercato
  • In più di un terzo dei casi sono più bassi dei minimi (fino ad arrivare ad un risparmio di oltre il 30% per un prodotto, e mediamente dall’1 al 10%)

  • Nei restanti 2/3 dei casi sono di pochissimo superiori ai minimi e in ogni caso sono prezzi competitivi

Trova il miglior sito di ecommerce online

Il modo più efficace per valutare quale effettivamente sia il miglior ecommerce e come si comporta la concorrenza resta quello di dare un occhio al nostro sito dove, ePrice e affini, sono stati testati e confrontati.

Confronta i negozi online


Stampa Invia