News

Tamponi a prezzo calmierato: si va verso l'obbligo per le farmacie

Nell’ultimo DL sul green pass viene prorogato al 31 dicembre la possibilità di fare tamponi antigenici rapidi in farmacia a prezzo calmierato.  I ragazzi tra i 12 e i 18 anni possono rivolgersi alle farmacie aderenti al protocollo per avere un tampone rapido a 8 euro. Per gli over 18, invece, il test ha un costo di 15 euro. Più di 3500 farmacie hanno aderito.

  • contributo tecnico di
  • Laura Filippucci
  • di
  • Roberto Usai
17 settembre 2021
  • contributo tecnico di
  • Laura Filippucci
  • di
  • Roberto Usai
Tamponi rapidi farmacia, quanto si spende nelle diverse Regioni

Nel nuovo Decreto sul green pass si proroga l’ accordo che garantisce i tamponi antigenici rapidi a prezzo calmierato, validi per l'emissione del green pass fino  a fine anno . Per tutti i cittadini  è possibile rivolgersi alle farmacie aderenti per avere un test a prezzo fisso. Le farmacie aderenti offriranno quindi un test a favore dei minori di età compresa tra i 12 e i 18 anni a un prezzo fisso di 8 euro. Per gli over 18, invece, il prezzo concordato per un tampone è di 15 euro. Nel Decreto viene introdotta un’altra novità. Le farmacie che intendono offrire tamponi rapidi saranno obbligate a applicare le tariffe concordate. L’elenco delle strutture aderenti sarà pubblicato sul sito del Commissario straordinario all'emergenza Covid-19.

L’elenco delle farmacie è in continuo aggiornamento. Al 16 settembre sono quasi la metà ad aver aderito: circa 8500 farmacie.

Gratuito per i cittadini fragili

Il tampone rapido verrà esguito gratuitamente, per i cittadini con disabilità o in condizione di fragilità che non possono effettuare la vaccinazione anti SARS-CoV-2 a causa di patologie ostative certificate, nonché per i soggetti esenti dalla campagna vaccinale sulla base di idonea certificazione medica rilasciata secondo i criteri definiti con Circolare del Ministro della salute.

Green pass, il ruolo delle farmacie

Non solo tamponi, ricordiamo infatti che è possibile rivolgersi alle farmacie anche per la stampa del proprio green pass. Rientrano infatti tra i presidi autorizzati al rilascio della documentazione per chi non riesce a farlo da sé, per esempio per le persone anziane. In caso di esito negativo, la farmacia comunica il risultato al sistema centrale che provvederà a generare il codice Authcode necessario per scaricare la certificazione verde

Vuoi tutte le informazioni sul green pass? Vuoi sapere quando è obbligatorio, o cosa puoi fare se non te lo hanno rilasciato o non è stato possibile utilizzarlo? I nostri legali sono a tua disposizione per una consulenza telefonica gratuita.

Richiedi la consulenza