ultimo aggiornamento: 26/11/2019

Addebiti costi non autorizzati - Vodafone

Buongiorno,

segnalo un caso alquanto scorretto da parte di Vodafone.

Premetto che, con questa società ho avuto una SIM dati in abbonamento disdetto nell'anno 2015 e mai più utilizzata.

Dal 14 Luglio 2019, la Vodafone ha effettuato delle rimodulazioni prevedendo per questo tipo di SIM un costo mensile di 5€, anche se inutilizzata.

Tale società a distanza di quasi 5 anni, senza alcuna comunicazione (loro sostengono di averlo comunicato tramite semplice email), ha addebitato sulla mia carta di credito questi nuovi costi senza alcuna mia autorizzazione.

Vi chiedo se, avendo fatto disdetta del piano abbonamento nel 2015, sono autorizzati ad addebitare ancora costi sulla mia carta dopo quasi 5 anni e se una fantomatica comunicazione via email gli dia diritto ad emettere nei miei confronti nuove fatture e ad addebitarmele.

Rimango in attesa.

Cordiali saluti.

User name

Commenta il post

Condividi la tua opinione o fai la tua domanda nel gruppo Contratti della comunità Internet e telefono!

2 Risposte

Ordina per :

Accedi con il tuo account per vedere il contenuto.

21/11/2019

Ciao David, puoi inviare un reclamo a Vodafone per chiedere la disdetta del servizio e il rimborso di quanto addebitato finora. Vodafone ha poi 45 giorni di tempo per risponderti. Scaduto questo termine, se non hai ottenuto riscontro, puoi procedere con la richiesta di conciliazione.
Per maggiori dettagli puoi chiamare la nostra consulenza giuridica allo 026961550 da lunedì a venerdì dalle 9.00-13.00 e dalle 14.00-18.00.
Grazie e buona giornata

Accedi con il tuo account per vedere il contenuto.

26/11/2019
, ha risposto:

Buongiorno Marica,

ho inviato la richiesta di rimborso e la disdetta tramite pec.

Ad oggi non ho ancora ricevuto risposta.

L'uso della pec va bene per la richiesta di disdetta e rimborso?

Grazie mille.