News

Esta per gli USA: attenzione ai siti non ufficiali

Lo sai che per andare negli Stati Uniti (se hai il passaporto valido e già acquistato il biglietto di ritorno) devi richiedere il permesso Esta? È obbligatorio e costa 14 dollari. Ma stai attento ai siti non ufficiali: ne abbiamo segnalato uno.

03 ottobre 2018
esta

Se stai organizzando un viaggio negli USA devi richiedere un permesso, ovvero la cosiddetta Esta (Electronic system for travel authorization), che serve per valutare il profilo del viaggiatore sotto l’aspetto della sicurezza nazionale degli Stati Uniti. Se sei italiano, infatti, non devi chiedere il visto: chi ha un passaporto valido e possiede già il biglietto di ritorno, può andare negli Stati Uniti per turismo o per affari, e soggiornarvi al massimo 90 giorni, purché abbia ottenuto l’autorizzazione dell'Esta. Ma come si richiede? Quanto costa? Quanto dura? Ricordati che è obbligatorio e che devi richiederlo sul sito ufficiale.

Come richiedere l'Esta

La procedura per richiedere l'Esta è interamente online sul sito ufficiale del governo statunitense. Dopo avere inserito i dati richiesti (generalità, informazioni sul viaggio e un breve questionario), in genere la risposta automatica arriva entro 20 minuti (il tempo massimo è 72 ore).

Quanto costa l'Esta 

L'Esta costa 14 dollari e il pagamento online deve essere fatto entro 7 giorni dalla data della richiesta, tramite carta di credito oppure utilizzando PayPal.

Quanto dura l'Esta 

L’Esta è valida per due anni. Durante questo periodo possono essere effettuati più viaggi negli Stati Uniti senza chiedere ulteriori autorizzazioni, sempre che il passaporto non sia scaduto.

Richiedi l'Esta solo sul sito ufficiale

Un consiglio importante: in rete si trovano alcuni siti che (del tutto legalmente, va detto) si offrono come mediatori per fare la richiesta dell’Esta. Se non ti rivolgi al sito ufficiale del governo USA, il costo totale per avere il permesso può lievitare fino a oltre 80 dollari. Sia per questioni di privacy e sicurezza sia anche per una mera ragione di risparmio, è meglio fare la domanda sempre tramite il sito ufficiale.

Abbiamo segnalato esta.it

Abbiamo segnalato all'AGCM e al Garante per la protezione dei dati personali il sito www.esta.it, uno dei tanti siti che assiste i viaggiatori italiani per la presentazione dell'Esta, per pratica commerciale scorretta e violazione della privacy. La richiesta dell'Esta sul loro sito, infatti, costa 74 dollari contro 14 dollari del sito ufficiale, informazione completamente omessa dal sito. Ma non solo. La società raccoglie una grande mole di dati personali di cittadini italiani in partenza per gli USA senza dare un'informativa conforme alla nuova disciplina in materia di privacy.