News

Gel per le mani bastano acqua e sapone

27 ottobre 2010

27 ottobre 2010

Sull'onda della preoccupazione per la nuova influenza, è scoppiata la moda dei prodotti igienizzanti per disinfettare le mani. È sufficiente lavarsi le mani con acqua e sapone.

Prodotti igienizzanti per disinfettare le mani: servono davvero? In realtà è sufficiente lavarsi le mani con acqua e sapone.

Prodotti igienizzanti con alcol: efficaci solo se supera il 60%
Ne esistono di due tipi: presidi medico-chirurgici (come Esosan Gel) e cosmetici (Amuchina gel). I primi riportano il quantitativo di alcol, i cosmetici no. E' importante conoscere questo dato poiché i prodotti disinfettanti a base di alcol sono efficaci solo se ne contengono almeno il 60%. L'Oms consiglia per questi prodotti una percentuale dell'80% e precisa che la formula gel ha meno efficace disinfettante. Ricordate che in ogni caso i gel non puliscono mani sporche.

Gel Amuchina: in realtà è un cosmetico
Fra i prodotti andati a ruba in seguito alla psicosi generale per la nuova influenza dello scorso anno c'è il Gel Amuchina. Tra i gel, l'Amuchina ha l'aspetto di un disinfettante, ma nonostante l'idea generale diffusa, non contiene cloro come altri prodotti dello stesso brand. È classificato come cosmetico e non può dare quindi alcuna garanzia di efficacia medica.

Rientrano fra i gel cosmetici anche alcuni prodotti pensati apposta per i bambini, fra i quali quello marchiato "Winx". Attenzione, non lasciateli in mano ai bambini poiché contengono alcol (non si sa in quale percentuale) e allergeni. Meglio acqua e sapone.

Altri prodotti igienizzanti
Oltre ai gel, sul mercato si trovano altri prodotti igienizzanti:

Illustration1

i saponi antibatterici sono efficaci più del reale bisogno e alla lunga possono rendere i batteri resistenti;

Illustration2

i disinfettanti contengono cloro: puliscono, ma non uccidono i virus;

Illustration3

le salviettine impregnate funzionano meno di un accurato lavaggio con acqua e sapone e hanno un impatto ambientale peggiore.

Acqua e sapone: la migliore soluzione
Lavarsi le mani con acqua e sapone è sufficiente per difendersi dalla nuova influenza. Bastano alcuni accorgimenti:

  • lavarle più spesso (va bene anche con acqua fredda);
  • per un tempo compreso fra i 15 e i 30 secondi;
  • usare sapone liquido al posto della saponetta;
  • stare attenti a dove e come le asciughiamo.

Stampa Invia