• Home
  • Antibiotico-resistenza: difendiamo la nostra salute

Antibiotico-resistenza: difendiamo la nostra salute

È importante che ciascuno di noi usi meno e meglio gli antibiotici. Ma non solo: bisogna seguire semplici accorgimenti ogni giorno perché la loro efficacia non venga compromessa.

Antibiotici, meno e meglio

Fai la tua parte: sottoscrivi con noi questi tre impegni e aiutaci a spronare produttori, istituzioni e industria farmaceutica a fare la loro.

Gli antibiotici sono farmaci essenziali per controllare e trattare le infezioni causate da batteri, sia negli umani sia negli animali. Purtroppo, stanno lentamente perdendo la loro efficacia. Infatti, ogni anno in Europa i decessi per infezioni causate da batteri resistenti sono 33 mila.

L'analisi su 42 campioni di pollo

La nostra ultima inchiesta su 42 campioni di carne di pollo (acquistati in supermercati e macellerie di Milano e Roma) dimostra che uno o più geni portatori di resistenza (alle tetracicline e ai beta-lattamici, gli antibiotici più usati in medicina) sono presenti nel cibo che compriamo tutti i giorni. Se vuoi sapere cos'è l'antibiotico-resistenza e consultare i risultati completi della nostra ultima inchiesta leggi il nostro speciale.

Come combattere l'antibiotico-resistenza

Bisogna agire in modo tempestivo per preservare l’efficacia degli antibiotici per il futuro. Ma come? Ciascuno deve impegnarsi personalmente a combattere questo pericolo. Sottoscrivi con noi il nostro manifesto: insieme sproneremo i produttori, le istituzioni e l’industria farmaceutica a fare la loro parte.

1- Mi terrò sempre informato

La situazione è sempre più grave. Purtroppo, al di fuori del mondo scientifico, il problema è poco conosciuto e le idee sono poco chiare. Il primo dovere di ogni persona è rimanere informati e informare a dovere la propria famiglia.

mi terrò informato

2- Userò correttamente gli antibiotici

  • Non li assumerò in autonomia, ma solo se sarà il medico a prescriverli, secondo le sue indicazioni.
  • Non insisterò se non mi vengono prescritti, per tosse, mal di gola, influenza. In genere si tratta di malattie virali, per cui gli antibiotici sono inutili.
  • Smaltirò correttamente le confezioni scadute solo negli appositi contenitori presenti nelle farmacie.

userò correttamente gli antibiotici

3- Userò buone regole di igiene in cucina

  • Laverò le mani con sapone prima e dopo avere maneggiato il cibo.
  • Cuocerò bene la carne in modo che raggiunga al centro una temperatura di almeno 70 °C.
  • Eviterò contaminazioni non mettendo mai la carne cotta nel piatto in cui l’avevo appoggiata da cruda.
  • Laverò posate, stoviglie e superfici che sono state a contatto con la carne cruda.
  • Conserverò bene gli alimenti, separando in frigorifero gli alimenti crudi da quelli cotti.

Userò buone regole di igiene in cucina