News

Telefoni cordless: economici e di buona qualità

12 ottobre 2015
Telefoni cordless: economici e di buona qualità

12 ottobre 2015

Se non vuoi rinunciare alla linea fissa di casa, la soluzione più comoda è di certo dotarsi di un cordless: messi alla prova sono risultati di buona qualità e anche piuttosto economici.

Sei tra coloro che non vogliono rinunciare alla linea telefonica a casa? Per prima  cosa scegli una buona offerta di telefonia fissa. E poi valuta l’acquisto dell’apparecchio: un cordless è certamente la scelta più comoda. Dal nostro test è emerso che non solo sono decisamente economici (il Miglior Acquisto costa meno di 20 euro) ma sono utilissimi e di ottima qualità.”

Solidi ed economici anche nell’uso

Le cornette sono leggere (possono pesare dai 100 ai 160 grammi) e robuste, ma va anche sottolineato che questi apparecchi consumano talmente poca energia che siamo nell’ordine di spesa di uno/due euro all’anno. Questo si traduce in un’autonomia della batteria che consente tra le 10 e le 20 ore di chiamata con una ricarica o uno stand by di oltre una settimana.

Raggio di azione

Misurando il raggio di azione di questi telefoni in campo aperto si arriva tranquillamente a due-trecento metri di distanza dalla base. Le cose però cambiano drasticamente all’interno di un’abitazione, vuoi perché dipende dalla conformazione di ogni casa e vuoi per i materiali con cui è costruita. In linea di massima la copertura è maggiore in orizzontale piuttosto che in verticale, ma se avete hai casa a più piani dovrebbe comunque essere coperta integralmente, a meno che la base non sia collocata in un angolo remoto della casa.

Viva voce debole

La qualità audio rilevata con gli stessi strumenti utilizzati per i nostri test sui cellulari è complessivamente buona. I risultati, però, peggiorano rapidamente quando si passa a usare il viva voce. Gli aspetti analizzati sono due: capacità di coprire i rumori ambientali  e tempi di attesa durante una conversazione tra due persone. Abbiamo notato che se ad entrambi i capi della linea si usa il viva voce c’è il rischio di fastidiosi riverberi. Dunque, meglio usarlo, se proprio necessario, solo da un lato della telefonata.

Le radiazioni? Bassissime

Uno dei luoghi comuni più diffusi è quello che questi apparecchi emettano radiazioni dannose per la nostra salute. In realtà non c’è nessun problema. Quelle emesse dai telefoni cordless sono talmente basse che il SAR (assorbimento specifico di energia) non è nemmeno misurabile. 

Linea fissa addio

Se invece sei tra i molti italiani che hanno deciso di dare un taglio alla linea fissa a casa, non ti resta che scegliere una buona tariffa mobile e soprattutto un smartphone all’altezza. Consulta il nostro test e scegli quello che fa per te.

CONFRONTA GLI SMARTPHONE



Stampa Invia