News

Amazon Protect: come funzionano le garanzie aggiuntive

22 dicembre 2016
amazon protect

22 dicembre 2016
Sono arrivate anche in Italia le garanzie aggiuntive Amazon. Puoi scegliere tra polizza per guasti elettromeccanici o per furto e danni accidentali, sono valide soltanto per i prodotti nuovi di elettronica comprati sul loro sito. A conti fatti convengono per prodotti che durano per molti anni.

Come funziona Amazon Protect

Quando facciamo acquisti costosi o regali importanti pensiamo sempre al peggio: che nel caso li rompessimo la riparazione costi più del prodotto stesso o che ci vengano rubati. In questi casi la garanzia prevista dalla legge di due anni, può non bastare, e sempre più spesso si sente parlare di assicurazioni aggiuntive. E Amazon non manca all'appello: infatti è arrivato Amazon Protect, il sistema di estensioni di garanzie per prodotti nuovi di elettronica comprati sul loro sito. In particolare è valido per macchine fotografiche, tablet, notebook, PC Desktop, televisori e prodotti per l'ufficio come stampanti. Ma di cosa si tratta? Come funziona? È conveniente estendere la garanzia? Abbiamo fatto una prima analisi, ma nei prossimi mesi terremo monitorato il servizio per poter dare un giudizio sull'affidabilità in caso di sinistro.

Quali sono le garanzie 

Il sistema di copertura Amazon Protect si suddivide in due opzioni che vengono combinate tra loro: garanzia guasti elettromeccanici e garanzia furto e danni accidentali. Le formula più comune è quella che prevede la sola garanzia guasti elettromeccanici (di solito di 2 o 3 anni) e quella che abbina questa garanzia alla copertura danni accidentali e furto (anche queste solitamente di 2 o 3 anni). La prima è un’estensione di garanzia che entra in vigore dopo i due anni della garanzia di conformità, le altre invece coprono anche i danni accidentali e il furto che possono capitare subito dopo l’acquisto. Ma attenzione perché ci sono due limiti: la copertura è disponibile soltanto per gli acquirenti residenti in Italia (sono quindi esclusi gli abitanti di San Marino e Città del Vaticano) e l'assicurato deve essere maggiorenne.

A cosa fare attenzione

Il solito consiglio di leggere attentamente condizioni di utilizzo e di recesso è sempre valido, ma bisogna spendere qualche parola in più sulla convenienza. Innanzitutto è meglio ricordare che la garanzia di legge copre qualsiasi malfunzionamento per i primi due anni. Dunque la garanzia guasti elettromeccanici può valere la pena per i  prodotti che si pensa di tenere per più di due anni e che non hanno una garanzia del produttore che copre i guasti dal terzo anno in avanti. Per quanto riguarda, invece, le polizze che coprono il furto e il  danno accidentale, devi valutare il rischio che corre il prodotto di essere danneggiato o rubato, rispetto al valore del prodotto e al costo della polizza stessa. Il prezzo, infatti, varia in base al tipo di assicurazione, alla sua durata e al valore del prodotto (più vale più costa). Per esempio per un portatile di 265 euro la garanzia guasti elettromeccanisi costa 26,99 euro per 2 anni e 35,99 per 3 anni. Per un prodotto più costoso come ad esempio una macchina fotografica reflex del valore di 916,90 euro, la garanzia che comprende anche i danni accidentali e il furto costa 121,99 euro per 2 anni e 170,49 euro per 3 anni (se ci sta si potrebbe mettere anche questo esempio, così rende di più l’idea dei costi).


Stampa Invia