Speciali

Bonus zanzariere: cos'è e come si ottiene

Non si tratta di un vero e proprio bonus, ma di una detrazione legata all'ecobonus per la riqualificazione energetica. Parliamo della detrazione del 50% sul costo e l'installazione di alcuni particolari tipi di zanzariere. Sì, perché la detrazione non si può applicare su tutte: ecco quali caratteristiche devono avere e dove devono essere montate.

  • contributo tecnico di
  • Tatiana Oneta
  • di
  • Luca Cartapatti
04 maggio 2021
  • contributo tecnico di
  • Tatiana Oneta
  • di
  • Luca Cartapatti
Bonus zanzariere

Con l'arrivo della bella stagione in molti ci stanno facendo un pensierino: cambiare (o installare ex-novo) le zanzariere prima che i detestati insetti invadano campagne e città. E perché magari non pensare di cambiare o montare, assieme agli infissi che rientrano già nei lavori del 110%, anche eventualmente delle buone protezioni contro le zanzare? Le zanzariere, si sa, non rientrano tra i lavori che beneficiano della detrazione del 110%. Ma esiste comunque la possibilità di sfruttare una qualche detrazione anche per queste indispensabili protezioni contro le zanzare?

Ormai da qualche settimana circola sempre più insistente la voce di un cosiddetto "bonus zanzariere", che consentirebbe di risparmiare la metà sulla sostituzione o l'installazione delle zanzariere. Ma le cose stanno davvero così? In realtà la possibilità esiste (e non è una novità), ma non si tratta di un "bonus" e soprattutto non si può applicare a tutti i tipi di zanzariere. Vediamo allora nel dettaglio di cosa si tratta e come si fa a ottenerlo.

testo news