Speciali

Guida ai campeggi

28 luglio 2013
guida campeggi

28 luglio 2013

La sicurezza di un campeggio dipende da molti fattori: dalla possibilità di fuga in caso d'emergenza al rischio incendi, dai pericoli elettrici alle strade nei paraggi. Segui i nostri consigli, il decalogo e guarda la galleria fotografica.

La sicurezza in campeggio

I campeggi offrono svago e relax in mezzo alla natura, talvolta però possono nascondere pericoli: ti aiutiamo a conoscerli in modo da evitarli.

Chi progetta di trascorrere le vacanze in un campeggio cerca divertimento e riposo in un ambiente a stretto contatto con la natura, senza rinunciare ad alcune comodità. Il soggiorno però non è completamente privo di pericoli: un campeggio è un'area recintata, con acqua e luce elettrica, spesso in mezzo a un bosco o a una pineta, dove convivono centinaia di persone e si accumulano moltissime attrezzature (tende, tendoni, mobili da giardino, bombole del gas, veicoli di ogni genere...)
Inoltre, essendo un luogo di svago famigliare, sono molti i bambini, anche molto piccoli, che girano liberamente come se fossero a casa, ignari dei pericoli che li circondano.

I pericoli del campeggio


Stampa Invia