ultimo aggiornamento: 21/01/2020

Compensazione fatturazione mensile delibera AgCom 269/18/***

Buongiorno, oggi ricevo dalla Vodafone un sms in cui mi informano che in base alla delibera AgCom 269/18/***, a titolo di compensazione del ritorno a fatturazione mensile, posso accettare o una sim da 50 giga per un mese o uno dei voucher offerti sul loro sito. Accettando una delle loro offerte alternative rinuncierei automaticamente alla richiesta di restituzione dei giorni erosi. A me non interessa nessuna delle loro offerte alternative, ma sul sito non danno indicazioni su come chiedere un rimborso (in bolletta, sul conto, a rate, in unica soluzione....). Inoltre nell'ultima bolletta comunicano l'ennesimo aumento della tariffa, per cui vorrei staccarmi dal loro servizio il prima possibile, senza però perdere la possibilità di rimborso. Cosa devo fare per richiedere la restituzione dei giorni erosi e magari ottenerlo in tempi normali. Approfondendo la delibera in questione vedo che ha data giugno 2018...! Grazie.

User name

Commenta il post

Risposte

User name
25/06/2019
ENRICO AGOSTINI

Io ho avuto una proposta simile da TIM e anch'io non trovo interessere nelle offerto proposte. Mi sto informando come avere il riborso, ma nella fattura mi parlano gia di "storno in fattura" e secondo me sarà dopo di ottobre, dato che è il tempo limite per chiedere la promozione. Proverò a chiamare il servizio clienti

User name
25/06/2019
SALVATORE TEDESCHI

Interpellato il 187 mi è stato risposto che mi debbo rivolgere all AGCOM

User name
25/06/2019
SALVATORE TEDESCHI

Interpellato il 187 mi è stato risposto che mi debbo rivolgere all AGCOM
Cosa dice Altroconsumo? Non riesco a trovare niente in proposito

User name Moderator
02/07/2019
Vittoria | Moderatore

Ciao Liliana! Puoi rifiutare l’offerta e inviare una richiesta scritta di rimborso (al momento per ottenere il rimborso si deve passare dalla conciliazione, l’Agcom non ha ancora stabilito l’automaticità dei rimborsi). Nel frattempo puoi passare a qualsiasi altro operatore, senza perdere il diritto al rimborso.
Buon pomeriggio!

User name
22/07/2019
GIACINTO PIVA

Chi non è più cliente della stessa compagnia come deve agire per ottenere il rimborso?

User name
23/07/2019
MIHAI MARCEL MUSZTA

buongiorno,
io ho inserito i miei dati sul sito di Vodafone in quanto c'è gia il modulo per la richiesta ma quando clicco per inviarla mi dice il cliente non risulta idoneo, che vuol dire? io sono passato ad un altro gestore solo a giugno di quest?anno…
grazie

User name
31/07/2019
FEDERICO KAFTAL , ha risposto:

stessa cosa per me: ex TeleTu, ora sotto Vodafone mainstream, mi fanno lo scaricabarile e ognuno dice di rivolgersi all'altro; ma la pagina web preposta dice "Il cliente non risulta idoneo" e dubito molto che verrò ricontattato personalmente...

User name
08/08/2019
SONJA ESTHER

Io ho chiamato il mio operatore, Fastweb, pochi giorni fa. In poche parole l’operatrice non mi ha saputo dire nulla se non che loro stessi attendevano risoluzioni dai “piani alti”. Dato che c’erano anche alcuni problemi sul sito, la stessa operatrice mi ha consigliato di richiamare a settembre, quando il sito sarà stato rimesso in ordine e forse (forse!) ci sarà una delibera in merito ai rimborsi. Sono pessimista.

User name
28/08/2019
SIMONA CUCCHI

Io ho ricevuto da Wind Tre l'ultima fattura e, nelle pagine in fondo con le comunicazioni ai clienti, si cita che accedendo all'area clienti wind.it è possibile conoscere le soluzioni di ristoro "a me riservate".
Peccato che accedere alla suddetta area clienti sia praticamente impossibile, il sito non funziona e tramite app non c'é alcuna sezione riservata alle comunicazioni personalizzate.
Tra l'altro, solo in fondo in fondo alla pagina del sito, viene indicato un link alla delibera, che porta ad una pagina con questa comunicazione:


Delibera 269/18/***

Wind Tre ti informa che, con riferimento alla delibera AGCOM n.269/18/***, relativa al ristoro della clientela sul tema della fatturazione a 28 giorni della telefonia fissa e convergente, accedendo all’Area Clienti è possibile conoscere le soluzioni di ristoro a te riservate.
Potrai scegliere tra numerose proposte di Partner selezionati, molte delle quali di valore superiore a quanto previsto dalla suddetta delibera, nonché soluzioni proposte Wind Tre quali ad esempio GIGA gratuiti o sconti per l’acquisto di telefoni.
Il catalogo sarà in continuo aggiornamento con eventuali variazioni delle soluzioni offerte, alcune soggette a disponibilità limitata.
Ti ricordiamo che, laddove tu lo preferissi, potrai scegliere di richiedere, in alternativa, il ristoro tramite storno in fattura.

Ti ricordiamo che la tua scelta sulle modalità di restituzione dei giorni erosi non implica acquiescenza di Wind Tre alla delibera AGCOM n.269/18/*** ed alle precedenti sul medesimo tema. Una volta effettuata, questa scelta non potrà essere modificata. Con la scelta alternativa al ristoro tramite storno in fattura, tu accetti di rinunciare espressamente e inequivocabilmente alla restituzione dei giorni erosi nel periodo decorrente dal 23 giugno 2017 fino al ritorno alla fatturazione su base mensile e non avrai più nulla a che pretendere da Wind Tre.

User name
28/08/2019
SIMONA CUCCHI

Io ho ricevuto da Wind Tre l'ultima fattura e, nelle pagine in fondo con le comunicazioni ai clienti, si cita che accedendo all'area clienti wind.it è possibile conoscere le soluzioni di ristoro "a me riservate".
Peccato che accedere alla suddetta area clienti sia praticamente impossibile, il sito non funziona e tramite app non c'é alcuna sezione riservata alle comunicazioni personalizzate.
Tra l'altro, solo in fondo in fondo alla pagina del sito, viene indicato un link alla delibera, che porta ad una pagina con questa comunicazione:


Delibera 269/18/***

Wind Tre ti informa che, con riferimento alla delibera AGCOM n.269/18/***, relativa al ristoro della clientela sul tema della fatturazione a 28 giorni della telefonia fissa e convergente, accedendo all’Area Clienti è possibile conoscere le soluzioni di ristoro a te riservate.
Potrai scegliere tra numerose proposte di Partner selezionati, molte delle quali di valore superiore a quanto previsto dalla suddetta delibera, nonché soluzioni proposte Wind Tre quali ad esempio GIGA gratuiti o sconti per l’acquisto di telefoni.
Il catalogo sarà in continuo aggiornamento con eventuali variazioni delle soluzioni offerte, alcune soggette a disponibilità limitata.
Ti ricordiamo che, laddove tu lo preferissi, potrai scegliere di richiedere, in alternativa, il ristoro tramite storno in fattura.

Ti ricordiamo che la tua scelta sulle modalità di restituzione dei giorni erosi non implica acquiescenza di Wind Tre alla delibera AGCOM n.269/18/*** ed alle precedenti sul medesimo tema. Una volta effettuata, questa scelta non potrà essere modificata. Con la scelta alternativa al ristoro tramite storno in fattura, tu accetti di rinunciare espressamente e inequivocabilmente alla restituzione dei giorni erosi nel periodo decorrente dal 23 giugno 2017 fino al ritorno alla fatturazione su base mensile e non avrai più nulla a che pretendere da Wind Tre.

User name
13/12/2019
FRANCESCO DEL COGLIANO
User name
20/01/2020
LORENZO VOLPATO , ha risposto:

Salve Francesco, ho ricevuto anch'io una email con il link da te quotato, ma una volta aperto non vi è nessun seguito e nessuna informazione relativa alla "restituzione dei giorni erosi". Si viene semplicemente dirotattati sulla pagina gestione fatture mensili (?)

User name
21/01/2020
ADAMO BOSCO

Io da non cliente ho aperto un procedimento su ConciliaWeb e TIM mi fatto una proposta di rimborso di 34 euro a Novembre 2019.
Ancora non ho ricevuto nessun rimborso.