Guida all'acquisto

Come scegliere il seggiolone

20 ottobre 2017
seggioloni

20 ottobre 2017
Il seggiolone accompagnerà il tuo bimbo nell’avventuroso periodo dello svezzamento. Ne esistono di diverse tipologie e di vari prezzi: per questo li abbiamo messi alla prova per aiutarti nella scelta. E abbiamo risposto anche ai dubbi più comuni dei genitori.

Il seggiolone è un'acquisto importante, sia perché accompagna il bambino durante lo svezzamento sia perché deve rispecchiare le esigenze di mamma e papà. Per questo abbiamo chiesto anche ai genitori, insieme ai loro bimbi, di testare insieme a noi i seggioloni: scopri qual è in cima alla classifica e leggi i nostri consigli.

il seggiolone migliore del test

Quale seggiolone scegliere?

Prima di comprare il seggiolone è importante capire quale tipologia preferire rispetto a un'altra: ecco quali sono e quanto costano.

Portatile: da 20 a 80 euro

seggiolone

Il seggiolone portatile è la scelta migliore se si deve mangiare fuori oppure andare in vacanza. Ce ne sono di vari tipi, dalle imbracature che si attaccano allo schienale della sedia, ai modelli come quello in foto, che si agganciano al tavolo.

Pro

  • Leggero e facile da piegare e trasportare
  • Alcuni possono essere usati al posto dei seggioloni standard anche a casa

Contro

  • Non ha accessori
  • È meno robusto
  • Alcuni modelli, soprattutto quelli che si allacciano alle sedie, possono essere scomodi
Base: a partire da 15 euro

 seggiolone

Semplice, fisso, senza fronzoli: alcuni modelli pieghevoli sono dotati di vassoio staccabile.

Pro

  • Più economico di altri modelli
  • È  leggero e quindi facile da spostare
  • È comodo da pulire

Contro

  • Senza imbottitura e poggiapiedi, rischia di essere meno comodo per il bambino
  • Se non è pieghevole occupa spazio in cucina.
Multifunzionale: da 69 a 170 euro

 seggiolone

Con i seggioloni multifunzionali puoi spostare la seduta in alto e in basso e spesso reclinare lo schienale. Molti hanno da 6 a 8 posizioni.

Pro

  • La possibilità di regolare l’altezza rende questo seggiolone molto flessibile
  • La maggior parte è pieghevole e dotata di imbottitura
  • Non costa molto di più di un modello base medio

Contro

  • Qualche modello può essere ingombrante e pesante da spostare
  • Non è l’ideale per chi ha la casa piccola
  • L’imbottitura può renderlo più difficile da pulire
Transformabile: da 59 a 290 euro

seggiolone

Il seggiolone transformabile segue il bambino nella crescita perché si regola e cresce con lui. La maggior parte di questi modelli è in legno, piuttosto ingombrante e pesante, ma molto resistente.

Pro

  • Dura più a lungo: può essere usato come sedia quando il bambino è cresciuto
  • Il design è più gradevole e si inserisce meglio nell’arredamento di casa

Contro

  • Non è adatto a chi ha la casa piccola
  • È pesante da spostare
  • È più caro rispetto altri modelli
  • Può essere difficile da montare e poco pratico da "transformare"
Le domande dei genitori
  • Qual è l'età giusta per il seggiolone? Avrai bisogno del seggiolone non appena il tuo bimbo comincerà lo svezzamento, attorno ai 6 mesi circa. Alcuni prodotti sono predisposti o possono essere adattati con specifici accessori per l’utilizzo dalla nascita: anche se i bambini dovrebbero stare sul seggiolone solo quando riescono a stare seduti da soli e unicamente per mangiare, non per dormire o giocare.
  • Quanto devo spendere? Non è necessario spendere centinaia di euro e consultando il nostro test ti renderai conto che il prezzo dipende molto dalla tipologia che scegli. Il nostro miglior acquisto, ad esempio, costa 15 euro.
  • Come faccio a scegliere un prodotto sicuro? Devi controllare la presenza dello standard EN 14988: non comprare seggioloni che non ce l'hanno. Ma non è sufficiente: è importante che ci siano dei sistemi di ritenuta che non permettano al bambino di cadere.
  • Come si puliscono i seggioloni? Puoi utilizzare solo acqua calda e panno in microfibra, oppure aceto e bicarbonato: meglio evitare detersivi e salviette umidificate. Alcune parti si possono lavare in lavatrice.

Stampa Invia