News

Vino da dessert: quale scegliere per le feste

15 dicembre 2015
vini dessert

15 dicembre 2015

Con i dolci natalizi non può di certo mancare un buon bicchiere di vino da dessert. Ma che differenza c'è tra passiti, liquorosi e aromatizzati? Quali scegliere? Abbiamo testato alcune etichette di Recioto, Marsala, Zibibbo, Vin santo e Barolo chinato. Scopri qual è il migliore.

Chi non gradisce, durante le feste, un buon bicchiere di vino? Soprattutto i vini da dessert per accompagnare i dolci natalizi. Vin santo, Zibibbo, Marsala, Recioto o Barolo chinato? Ecco alcuni consigli per fare la scelta migliore e i risultati del nostro test su 15 tra i vini più diffusi.

Vini passiti, liquorosi o aromatizzati?

Ecco quali sono le differenze tra passiti, liquorosi aromatizzati:

  • vini passiti: sono ottenuti da uve lasciate a appassire per ottenerne la disidratazione parziale, con il risultato di una maggiore concentrazione di zuccheri e sostanze aromatiche;
  • vini liquorosi: sono vini a cui è stato aggiunto alcol etilico e/o di distillato di vino;
  • vini aromatizzati: è una denominazione consentita solo per i vini (utilizzati come base) a cui sono stati aggiunti spezie, erbe, alcol e zuccheri.

Questi vini si abbinano bene a dolci a base di pasta frolla, di frutta fresca e secca, alle creme e al cioccolato. Ma non solo. Possono accompagnare anche formaggi stagionati e saporiti. E se vuoi stupire i tuoi ospiti puoi preparare un aperitivo con un vino aromatizzato, come il Barolo chinato, ghiaccio e acqua di seltz.

Il nostro test

Abbiamo selezionato 15 tra i vini da dessert più diffusi e non solo li abbiamo portati in laboratorio, ma li abbiamo anche fatti assaggiare, in forma anonima per non influenzare il giudizio, a una giuria di esperti. In generale è emerso che sono prodotti di buona qualità e tutti rispettano il grado alcolico dichiarato in etichetta. Il quantitativo di zuccheri, invece, ha confermato che si tratta di vini da dessert e sia l'acidità totale sia quella volatile sono sempre nei limiti della legge.

Quanto puoi risparmiare

Come spesso accade, a un prezzo alto non sempre corrisponde buona qualità. Con i nostri vini Miglior acquisto, infatti, puoi risparmiare 10-13 euro al litro, rispetto alla media dei prodotti del nostro test. Scopri quali sono i vini più buoni da mettere in tavola.



Stampa Invia