News

Vino da dessert: quale scegliere per le feste?

15 dicembre 2016
Vino da dessert:

15 dicembre 2016

Con i dolci natalizi non può di certo mancare un buon bicchiere di vino da dessert. Ma che differenza c'è tra passiti, liquorosi e aromatizzati? E gli spumanti? Ti spieghiamo tutte le differenze tra le varie tipologie e ti indichiamo gli abbinamenti migliori.

Tutti i vini da dessert

Durante le feste, un buon bicchiere di vino è d'obbligo. Soprattutto quando accompagna i dolci natalizi. Ma quale vino da dessert scegliere? Vin santo, Zibibbo, Marsala, Recioto o Barolo chinato? Vediamo quali sono le principali tipologie, distinte in base alla modalità di produzione.

Come li abbiniamo?

Perfetti a fine pasto per accompagnare il dessert, questi vini si abbinano bene a dolci a base di pasta frolla (biscotti, crostate), di frutta fresca e secca, di creme e cioccolato. Si sposano perfettamente con i dolci della tradizione natalizia e pasquale, ma si possono accostare anche a semifreddi e macedonie di frutta. Possono essere degustati anche da soli per un piacevole momento di relax, come vini da meditazione. Alcuni, come ad esempio i passiti e liquorosi, accompagnano ottimamente anche formaggi maturi e saporiti. Altri, come gli aromatizzati, sono ottimi anche serviti con ghiaccio e seltz come aperitivo.


Stampa Invia