News

Rc auto polizze contraffatte

21 maggio 2010

21 maggio 2010

L'Isvap (Istituto di vigilanza sulle assicurazioni) ha segnalato che sono state commercializzate polizze Rc auto contraffatte intestate alla compagnia assicurativa “Generali Belgium S.A.” con sede legale in Bruxelles.

L'Isvap (Istituto di vigilanza sulle assicurazioni) ha segnalato che sono state commercializzate polizze Rc auto contraffatte intestate alla compagnia assicurativa “Generali Belgium S.A.” con sede legale in Bruxelles, Tour Louise, Avenue Louise, 149. Questa compagnia, pur essendo abilitata a commercializzare questo tipo di polizze, ha segnalato di non averne mai commercializzate in Italia.

Compagnie non abilitate
Qualche giorno fa l'Isvap aveva segnalato anche diverse compagnie non autorizzate per l'Rc auto: Fomo Assicurazioni, Allianz Hungária Biztosító Részvénytársaság, Avéro Belgium Insurance, Insurance Company Euroins AD, Arisa Assurances S.A. e HDI Direkt Versicherung AG, intermediate dalla Fin Planet s.p.a., che si qualifica come broker assicurativo.

Non risulti assicurato
Chi stipula una polizza Rc auto con queste compagnie non assolve l'obbligo assicurativo previsto: non solo non è coperto in caso di incidente, ma rischia pure il sequestro del veicolo e una sanzione fino a 3119 euro.
Raccomandiamo a tutti di verificare preventivamente che i contratti Rc auto siano emessi da imprese autorizzate: potete consultare l'elenco sul sito www.isvap.it oppure telefonare allo 06.42.13.31.

Trova la polizza che fa per te
Naturalmente, se consulti la nostra banca dati per individuare le cinque polizze più convenienti per il tuo profilo, non dovrai preoccuparti di fare i controlli sulla compagnia individuata, perché trovi solo quelle autorizzate a operare in Italia.


Stampa Invia