Speciali

Aspirabriciole: guida all'acquisto

04 marzo 2015
aspirabriciole

04 marzo 2015

Con il giusto aspirapolvere o una valida scopa elettrica puoi fare a meno di comprare un aspirabriciole, ma se ne stai acquistando uno ecco i nostri consigli su come scegliere quello più adatto alle tue esigenze.

Gli aspirabriciole non sono un elettrodomestico indispensabile: possono essere dei validi alleati nelle pulizie domestiche, ma con il giusto aspirapolvere o una valida scopa elettrica puoi farne a meno e risparmiare. Se stai pensando di acquistarli, puoi consultare i risultati dei nostri test.


Trova l'aspirapolvere migliore


Trova la scopa elettrica migliore


Innanzitutto bisogna domandarsi quali sono le proprie esigenze: se l’utilizzo principale è solo pulire la tavola, per risparmiare è meglio orientarsi su prodotti compatti a pile o manuali come i raccoglibriciole; se, invece, hai esigenze particolari, come pulire i tappetini dell’auto, esistono prodotti più elaborati e potenti, dotati di diversi accessori (tubi flessibili di prolunga, bocchette di forme diverse).

Sono indispensabili?

Nella maggior parte dei casi con l’aspirapolvere, soprattutto per la maggior potenza, si è in grado di svolgere qualsiasi mansione domestica senza l’ausilio di un aspirabriciole: in molti casi, infatti, gli aspirapolveri tradizionali hanno in dotazione bocchette di ricambio di ogni dimensione per poter pulire anche gli spazi più angusti. Alcuni modelli, i più elaborati, sono in grado di aspirare anche i liquidi, ma in questi casi per pulire sarebbe sufficiente una spugna.

Vantaggi

Gli aspirabriciole hanno il vantaggio di essere piccoli, maneggevoli, senza fili e per questo pratici da usare quotidianamente per le piccole operazioni, non certo per eseguire pulizie accurate.

Possono rivelarsi utili per  pulire gli interni della nostra auto: in questo caso può essere una scelta comoda che consente anche, a lungo termine, di risparmiare i soldi spesi presso gli autolavaggi. In questo caso, però, la potenza aspirante potrebbe lasciare delusi. 

Svantaggi

Tra gli svantaggi sicuramente il fatto di dover lasciare la base di ricarica dell'aspirabriciole sempre collegata a una presa e l'ingombro, a meno che tu non scelga un modello a batteria o manuale per le briciole del tavolo.


Stampa Invia