Rischio cardio vascolare

Stile di vita sano: perché sceglierlo e da dove iniziare

Seguire uno stile di vita sano non è poi cosi difficile. Ecco un elenco delle buone abitudini che aiutano a prevenire l'ipertensione nei soggetti normotesi e contribuiscono a mantenerla sotto controllo in coloro che già ne soffrono.
Si tratta di comportamenti che hanno realmente dimostrato, grazie ad accurati studi clinici, il loro effetto benefico sull'ipertensione e sul rischio cardiovascolare collegato.
 
Praticare un' attività fisica regolare e adeguata al proprio stato di salute, per almeno 30 minuti al giorno, iniziando in modo graduale e privilegiando attività aerobiche moderate come la camminata a passo svelto o il nuoto;
seguire una dieta povera di grassi saturi e colesterolo limitando il consumo di carne, in particolare rossa, dei salumi e dei formaggi e cercando di evitare il consumo di cibi fritti o conditi a base di burro, lardo o strutto e privilegiare il pesce, i legumi e soprattutto la frutta e la verdura;
ridurre il contenuto di sale nella propria alimentazione. Andrebbero evitati alimenti molto salati (salumi, alimenti preconfezionati e precotti) e andrebbe ridotto l'uso del sale quando si cucina e quello aggiunto a tavola;
smettere di fumare: il fumo è un importante fattore di rischio cardiovascolare;
ridurre il consumo di alcol;
perdere il peso in eccesso. Anche una perdita di peso modesta è importante, soprattutto nelle persone obese.